Lion arriva la settimana prossima, poi i MacBook Air


Se quanto affermano -congiuntamente ma attraverso fonti differenti- AppleInsider e 9to5Mac è vero, e c'è da scommettere che sia così, la settimana prossima ci regalerà due graditissime notizie, la pubblicazione su App Store di Mac OS X Lion e subito dopo la disponibilità dei nuovi MacBook Air.

Tant'è che durante la notte del 13 luglio, Apple avrebbe programmato in tutti i suoi store fisici del mondo un'overnight per gli allestimenti nel negozio e i corsi di aggiornamento dei manager; il rilascio effettivo, dunque, dovrebbe avvenire nelle ore successive del 14 luglio. Tra le operazioni preliminari, pare ci sarà un bell'aggiornamento della ram per tutti i computer in esposizione, così che il nuovo OS con la mela possa girare senza rallentamenti di sorta; inoltre, come ampiamente previsto, Apple inviterà alcuni utenti a scaricare Lion attraverso il WiFi dello store: un modo elegante per legarli ulteriormente al proprio retail e fornire loro un servizio di coaching durante l'installazione.

Subito dopo il major update, è previsto l'aggiornamento del supersottile di Cupertino, atteso da parecchi mesi. Non è chiaro se la cosa avverrà a distanza di una settimana da Lion o subito dopo, ma la sostanza non cambia; il nuovo hardware è pronto già da tempo, ma Jobs e il management hanno ritenuto preferibile attenderne la commercializzazione con Lion preinstallato. Attualmente, l'ultima versione consegnata agli sviluppatori è classificata come Golden Master Seed 1, il che equivale a dire che i tempi sono perfettamente maturi.

  • shares
  • +1
  • Mail
54 commenti Aggiorna
Ordina: