iWatch: il Wall Street Journal conferma NFC, pagamenti e doppia versione con display OLED curvo

NFC, pagamenti, doppio display OLED e sensori biometrici: il Wall Street Journal descrive così iWatch.

iWatch: nuovo concept basato sul design di iPhone 6

A distanza di pochissimi giorni dall'evento del 9 settembre, il Wall Street Journal (dietro paywall) potrebbe avere anticipato le più importanti novità che Apple ha in serbo per iWatch. Il sito americano avrebbe infatti ottenuto la conferma dalle solite fonti anonime ben informate su alcune caratteristiche dello smartwatch di Apple, di cui si è abbondantemente parlato in passato.

Prima di tutto, secondo quanto pubblicato dal WSJ iWatch supporterebbe l'uso di NFC in combinazione con iPhone 6, con l'obiettivo di effettuare pagamenti tramite lo speciale orologio, senza quindi neanche la necessità di tirare fuori lo smartphone dalle proprie tasche. Il tap-to-pay avverrebbe quindi in modo estremamente semplice, permettendo agli utenti di pagare attraverso le credenziali di credito memorizzate nei dispositivi.


iWatch: concept basato sul design di iPhone 6

Conferme anche per la doppia versione del display, in termini di dimensioni, mentre lo schermo dovrebbe essere di tipo OLED curvo: presenti inoltre anche i sensori per tenere traccia dei dati biometrici, da usare immaginiamo insieme a HealthKit nelle applicazioni sviluppate appositamente per iOS 8.

Apple dovrebbe svelare iPhone 6 e iWatch la prossima settimana, ma non è ancora chiaro se lo smartwatch sarà immediatamente disponibile per l'acquisto: l'ingresso del dispositivo sul mercato potrebbe dunque avvenire tra ottobre e i primi mesi del 2015, anche a causa dei famosi problemi che ne avrebbero rallentato la fase di produzione.

Via | Bgr.com

  • shares
  • Mail