Apple ordina a Pegatron la produzione di 15 milioni di iPhone 5


Secondo alcune indiscrezioni provenienti dai produttori di componentistica Pegatron Technology, noto assemblatore taiwanese di notebook, avrebbe ricevuto da Apple l'ordine di produrre 15 milioni di iPhone 5, con le prime consegne previste per settembre.

Pegatron nel 2010 ha predisposto nuove linee di assemblaggio per produrre 10 milioni di iPhone 4 in versione CDMA destinati all'operatore statunitense Verizon. Attualmente le vendite di iPhone 4 per Verizon sono in calo ed a risentirne è stata la stessa Pegatron che ha dovuto ridurre la produzione di iPhone 4 CDMA, ma al tempo stesso ha liberato le capacità produttive per iniziare l'assemblaggio del prossimo iPhone 5.

Il nuovo iPhone 5 non dovrebbe differenziarsi molto dal predecessore, stando alle indiscrezioni raccolte presso i produttori di componentistica. Sembra ormai assodata l'adozione di un sensore da 8 megapixel per la fotocamera con flash separato ed è molto probabile che venga adottato il nuovo processore Apple A5 che già equipaggia l'iPad 2, con tagli di memoria fino a 64 GB. Al momento non c'è alcuna certezza sulla possibile adozione di uno display più ampio intorno ai 3.8 pollici.

[via digitimes]

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: