Il gruppo hacker Anonymous attacca anche Apple

AnonymousÈ stato un attacco in piena regola ai server Apple quello portato a termine dal gruppo hacker chiamato Anonymous come parte dell'iniziativa denominata AntiSec, con la quale lo stesso gruppo e l'ora ritirato LulzSec hanno annunciato di voler punire i "nemici della libertà" attraverso la rete.

L'attacco rivolto a Apple sarebbe tuttavia stato di tipo minore, indirizzato cioè solo verso un sito dell'azienda di Cupertino dedicato alla raccolta di alcuni sondaggi, anche se sarebbero comunque stati sottratti nomi utente e password delle persone iscritte.

Mentre su Pastebin è stata pubblicata la prova dell'attacco andato a buon fine, da Twitter il gruppo Anonymous fa sapere di non avere intenzioni serie (almeno per il momento) nei confronti di Apple, e di essere "impegnato altrove". Nessuna minaccia imminente quindi, giusto una sorta di piccolo avvertimento nei confronti di qualche azione compiuta da Apple che non deve essere andata tanto a genio agli hacker.

Via | Electronista.com

  • shares
  • +1
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: