iPhone 6 da 4.7" assemblato mostra risoluzione di 1334 x 750 pixel

Un iPhone 6 da 4.7" assemblato ed avviato in modalità recovery suggerisce una risoluzione di 1334 x 750 pixel

iPhone-6-1334-750

Da alcuni giorni circolano in rete le immagini ed i video di un iPhone 6 da 4.7 pollici completamente assemblato che riesce addirittura ad accendersi e a mostrare sul display la schermata di recovery con l'indicazione di inserire il cavo Lightning e connetterlo ad un Mac o ad un PC con iTunes.

La stessa schermata su un iPhone 5s mostra però il cavo partire direttamente dal bordo inferiore dello schermo, mentre in questo iPhone 6 da 4.7 pollici è presente un bordo nero, nonostante l'immagine sia comunque centrata e delle stesse dimensioni.

Leggi: iPhone 6, uno sguardo alle risoluzioni Retina da 1334 x 750 e 2208 x 1242 pixel

Misurando le dimensioni del bordo e dell'immagine alcuni attenti osservatori sono giunti alla conclusione che la risoluzione del display da 4.7 pollici sia superiore del 17.5% rispetto a quella del display da 4 pollici dell'iPhone 5s, arrivando quindi a 1334 x 750 pixel.

C'è da dire che il passaggio da un display da 4 pollici ad uno da 4.7 pollici comporta un aumento della diagonale dello schermo proprio del 17.5%, per cui se l'immagine compare delle stesse dimensioni sui due display, significa che la dimensione dei singoli pixel è rimasta invariata e di conseguenza anche la loro densità pari a circa 325 ppi.

Questa risoluzione coincide con quelle ipotizzate da John Gruber, che a questo punto non sembrano più solo congetture, ma vere e proprie indiscrezioni carpite da qualche fonte interna ad Apple.

Tuttavia questa risoluzione cozza con una misurazione diretta al microscopio di un presunto display da 4.7 del prossimo iPhone 6, che aveva rivelato una risoluzione di 1472 x 828 pixel.

Il mistero rimane.

Leggi: iPhone 6 da 4.7" con risoluzione di 1472 x 828 pixel

  • shares
  • +1
  • Mail