T-Mobile raggiunge 1 milione di iPhone serviti

Un portavoce di T-Mobile ha servito un'informazione ghiotta ad un giornalista di 9to5Mac. Egli ha, neanche poi tanto velatamente, affermato che il quarto carrier statunitense che attualmente non vende lo smartphone di Apple, avrebbe più di un milione di iPhone tra i dispositivi serviti. La maggior parte di questi sono vecchi iPhone, dal momento che un gran numero di clienti dovrebbero fisicamente tagliare la propria sim per farla entrare all'interno dell'ultimo melafonino.

Dato che T-Mobile non vende iPhone 4 e usa la rete AWS con tecnologia 3G, questi iPhone sono sbloccati e operano con EDGE. Non si tratta di una situazione idilliaca per il carrier sebbene anche quest'ultimo ne tragga il suo vantaggio. Circa la possibilità di vendere in futuro iPhone, il portavoce di T-Mobile ha tenuto le labbra serrate dichiarando solo che non c'è nulla da annunciare per ora.

  • shares
  • Mail