Dopo, avrete voglia di buttare il vostro Mac nel cestino


Secondo MacWorld, i nuovi Apple iMac sono i più veloci di sempre, più veloci della precedente generazione di Mac Pro. Per apprenderlo basta dare uno sguardo al materiale informativo presente sulla loro pagina ufficiale del sito Apple. Ma niente è più impressionante del video in alto.

Come mai sono così veloci? Il contributo più grande è indubbiamente fornito dal supporto di memorizzazione solid-state drive anziché il classico hard disk a rotazione meccanica. Gli SSD sono molto più veloci, sebbene tanta velocità abbia un costo. L'altra caratteristica che influenza le performance è l'adozione del processore più potente dell'intera gamma: Intel i7 3.4 GHz.

La stessa differenza, non in termini assoluti, è apprezzabile dagli utenti che sono passati dal vecchio MacBook Air al nuovo. L'adozione dei dischi a stato solido, unitamente all'ottimizzazione del sistema operativo in tal direzione si sente e si vede. Non c'è che dire.

  • shares
  • Mail
52 commenti Aggiorna
Ordina: