Un prototipo di iPad con display 3D

Nel corso del Display Taiwan Show presso lo stand di CPT è stato mostrato un iPad di prima generazione equipaggiato con uno schermo 3D che necessita di un paio di occhiali passivi per rendere a pieno l'effetto stereoscopico.

Purtroppo l'azienda non ha diffuso le caratteristiche tecniche di questo display, ma chi ha avuto la fortuna di poterlo provare dal vivo sostiene che la risoluzione sia nettamente superiore a quella tradizionale dell'iPad di 1024 x 768 pixel. Gli occhiali passivi farebbero invece pensare all'utilizzo di lenti a polarizzazione circolare analoghe a quelle adottate nei cinema che utilizzano la tecnologia RealD. Attualmente infatti tutti gli schermi LCD in commercio utilizzano occhiali attivi che, oltre ad essere più pesanti e costosi, alla lunga affaticano la vista, anche se Toshiba dovrebbe cominciare presto a commercializzare i primi televisori 3D con occhiali passivi.

In passato sono circolate diverse ipotesi sul display del prossimo iPad 3, da un Retina Display da 2048 x 1536 pixel ad uno schermo 3D che non richieda l'utilizzo di occhiali come quello del Nintendo 3Ds, ma sono già disponibili delle soluzioni che riescono a ricreare l'effetto 3D riconoscendo i volti e seguendone il movimento.

[via netbooknews]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: