WWDC 2011: 54 milioni di computer Mac

Steve Jobs e Phil Schiller al WWDC'11
[foto courtesy di Endgadget]

Come previsto, sul palco sale un applauditissimo Steve Jobs. Dopo un buon minuto di ovazione da parte dei giornalisti e degli sviluppatori presenti, il CEO di Apple prende la parola, aprendo il keynote.

"Oggi parleremo di software", ha lanciato Steve Jobs all'inizio del keynote e passa la parola a Phil Schiller. Schiller riassume, come di consueto, le statistiche di mercato degli ultimi mesi della Mela. Riferendosi a sistemi "non Mac OS X", Schiller dice che la vendita di PC è diminuita del 1%, mentre i Mac sono cresciuti del 28%, un crescita che si è mantenuta positiva negli ultimi 5 anni.

"Adesso sono 54 milioni gli utenti Mac in tutto il mondo e questa cifra non smette di crescere." Va detto che la maggior parte delle vendite oramai riguardano i portatili MacBook: 3/4 dei Mac sono laptop. Dopo aver snocciolato questi risultati sulle vendite, Schiller passa all'evento più atteso della giornata: la presentazione delle nuove caratteristiche di Mac OS Lion.

  • shares
  • Mail