iPhone 6 da 5.5" con processore A8 più potente del modello da 4.7"

Il prossimo iPhone con display da 5.5 pollici potrebbe essere dotato di processore Apple A8 più potente di quello con display da 4.7 pollici

iPhone-Pro-Air

Da diversi mesi sappiamo che Apple per la prima volta lancerà un nuovo iPhone in due taglie, uno con display da 4.7 pollici ed uno con display da 5.5 pollici, che sconfina quindi nel territorio dei cosiddetti phablet, una sorta di incrocio tra smartphone e tablet.

Per tradizione e semplicità il prossimo smartphone della Mela viene da tutti chiamato iPhone 6, ma Apple potrebbe distinguere i due modelli con gli stessi nomi che da tempo caratterizzano del versioni dei MacBook, ovvero Air e Pro, poiché le caratteristiche tecniche del secondo potrebbero essere decisamente superiori.

Leggi: iPhone 6 da 5,5'' in ritardo a causa del vetro Zaffiro

I due nuovi iPhone infatti dovrebbero differire non solo per le dimensioni del display, ma anche per l'utilizzo di un più prezioso vetro in zaffiro, presente esclusivamente sul modello da 5.5 pollici, e su una diversa versione del processore Apple A8 a 64 bit.

Secondo alcune indiscrezioni raccolte da Timothy Arcuri, analista di Cowen & Co., e riportate in una nota per gli investitori il processore Apple A8 del più grande dei due iPhone dovrebbe essere più potente di quello montato sul fratello minore.

La fonte non fornisce indicazioni su quali possano essere le differenze tra i due processori, ma è probabile che il più potente abbia un die di dimensioni maggiori in modo da poter spingere il clock a frequenze più elevate.

Recenti indiscrezioni avevano infatti annunciato che il processore Apple A8 sarà un'evoluzione dell'attuale Apple A7 a 64 bit, ma sarà in grado di raggiungere frequenze di clock fino a 2 GHz.

Leggi: iPhone 6 e iPad Air 2 con processore Apple A8 a 2 GHz

  • shares
  • Mail