iWatch e iPhone 6 difficilmente avranno vetro in zaffiro

I vetri in zaffiro finora prodotti non sono ancora giunti negli stabilimenti dove si assemblano gli iPhone 6

iwatch-concept

Da diverso tempo si mormora che Apple abbia deciso di abbandonare il famoso Gorilla Glass per dotare i suoi prossimi dispositivi di un vetro in zaffiro. Non è infatti un mistero che Apple abbia collaborato con GT Advanced per creare un grosso impianto per la produzione di vetri in zaffiro.

Secondo alcune indiscrezioni GT Advanced ha installato più di 2500 fornaci che potranno forgiare quantità di vetro zaffiro comprese tra i 200 e i 235 Kg ciascuna. Una quantità notevole se si immagina quanto sottile e leggero possa essere lo schermo di un iPhone o di un iWatch.

Leggi: iPhone 6 da 5,5'' in ritardo a causa del vetro Zaffiro

Tuttavia la produzione del vetro zaffiro per i dispositivi Apple sarebbe solo allo stadio iniziale, ben lontana dal raggiungere la produzione di massa di milioni di esemplari necessari per coprire la domanda di iPhone 6.

Secondo la società di ricerche di mercato TrendForce, Apple avrebbe dovuto cominciare ad inviare i vetri in zaffiro alle fabbriche che assemblano gli iPhone 6 a partire dal mese di giugno, per avviare la produzione a luglio e la commercializzazione a settembre. Al momento però non risulta che i vetri in zaffiro siano stati spediti, ad ulteriore conferma che l'iPhone 6 da 4.7 pollici sarà privo di vetro in zaffiro.

L'iPhone 6 da 5.5 pollici potrebbe invece essere dotato di vetro in zaffiro, ma proprio i problemi di produzione di questo prezioso componente potrebbero aver costretto apple a rinviare la produzione del grosso iPhone verso la fine dell'anno.

Per quanto riguarda l'iWatch, che sta subendo analoghi ritardi, alcuni analisti sostengono che difficilmente avrà un vetro in zaffiro, dato che lo smartwatch della mela dovrebbe essere dotato di un display OLED curvo ed è molto difficile produrre un vetro zaffiro che possa seguire questo andamento.

Leggi: iPhone 6 da 5,5" e iWatch, lancio a dicembre secondo le fonti interne

  • shares
  • Mail