iPhone 6: la fiera dei pezzi di ricambio, anzitempo

La quantità di fughe di notizie sull'iPhone 6 ha superato ogni limite; ecco che arrivano le prime forniture di pezzi di ricambio... immediatamente diffuse sul Web.

iPhone 6, Touch ID

Questa settimana l'iPhone 6 sembrerebbe aver passato una nuova tappa del processo produttivo; le parti di ricambio per il futuro iPhone di Apple sono state immesse nei circuiti di distribuzione e sono state regolarmente fotografate e le immagini diffuse su Internet. La produzione e distribuzione di pezzi di ricambio è una delle fasi preparatorie essenziali per il lancio di un nuovo prodotto destinato al mercato di massa. Siamo a due mesi dalla data di lancio prevista per l'iPhone 6 e i fornitori orientali hanno appena ricevuto la loro prima fornitura di componenti hardware destinato all'iPhone.

Se prima vedevamo elementi della componentistica interna dell'iPhone 6 emergere ad uno ad uno (anche se comunque in quantità troppo elevata per un progetto destinato a rimanere segreto dal primo istante), adesso la distribuzione massiva degli elementi dell'hardware ha raggiunto ogni angolo dell'Asia in una vera a propria marea d'informazione globale, sicuramente poco apprezzata da Apple.

Dell'iPhone 6 appaiono quindi ulteriori foto del tasto Home con Touch ID, che però è stato distribuito in due colori e sopratutto due versioni leggermente dissimili: una è sicuramente destinata all'iPhone 6, mentre l'altra forse per l'iPhone da 5,5'' soprannominato "iPhone Air". Vediamo poi nella gallery qui sopra i pulsanti di accensione e del volume, l'antenna del modulo WiFi e una scocca posteriore di colore dorato.

Avevamo già visto, inoltre, la nuova batteria da 1810mAh, sottilissima e di capacità maggiori rispetto a quella dell'attuale iPhone 5s, ed anche il sensore Sony Exmor IMX220 da 13 megapixel che costituirà la fotocamera della prossima generazione di iPhone. A questo ritmo, come fa notare il collega Steve di NoWhereElse, potremo ricostruirci l'iPhone 6 direttamente a casa, senza aspettare la data di lancio a metà settembre!

  • shares
  • Mail