Accessori per iPhone e iPad: gli auricolari

Vediamo quali sono le migliori opzioni nell'acquisto di un paio di auricolari che consentano di godere dell'ascolto di musica su iPhone o iPad con una buona qualità ed in qualunque situazione.


iphone5-auricolari
Oramai per ascoltare tranquillamente la musica durante una passeggiata o in viaggio ci sono poche cose migliori di uno smartphone; questi dispositivi hanno occupato, almeno in parte, il mercato di lettori mp3 ed affini e non solo. Che sia per ascoltare le proprie canzoni preferite o per guardare video o film, dispositivi come l'iPhone e l'iPad offrono una qualità invidiabile e numerose funzionalità.

Per goderne pienamente, gli auricolari sono forse la scelta migliore. Tralasciando i prodotti da pochi euro che, per quanto buoni sono spesso “usa e getta”, questi accessori devono possedere determinate caratteristiche di durabilità, comodità e qualità audio e meritano la spesa di qualche euro in più.

Apple Store


Una delle migliori fonti da cui attingere per un simile acquisto è ovviamente lo stesso store di Apple che offre una vasta selezione di auricolari approvati e pienamente compatibili.

Gli Earpods di Apple sono tra le scelte più solide ed in virtù di un prezzo contenuto offrono una qualità audio ed una comodità piuttosto buone oltre ad un telecomando per il controllo della riproduzione.

Leggi anche: Apple lavora ad auricolari imbottiti di sensori

Le Klipsch X10i Lou Reed sono l'altro lato della medaglia nello store Apple. Per 350€ offrono una riproduzione audio eccelsa, un certo grado di isolamento dal rumore, un telecomando fisico e persino un microfono compatibile con i sistemi di controllo vocale. Non compatibili con iPad.

RHA MA600


Il produttore RHA offre un'ampia selezione di auricolari e nel suo menù troviamo alcune tra le migliori opzioni, ancora nel regno della “fascia bassa”. Le RHA MA600 in particolare paiono un buon affare. Costruite in alluminio, sono piuttosto leggere e possono essere indossate in due modi. Il driver da 10mm offre un suono equilibrato ed il kit è completo di custodia rigida per il trasporto nonché di una selezione di coperture in silicone a differente densità.

Sony XBA2IP


Salendo un po' di prezzo troviamo le Sony XBA2IP, altri auricolari in-ear dalle ottime recensioni e dal costo che si aggira attorno ai 130€ (a seconda dell'offerta). Già per molti lo stesso marchio di Sony è sinonimo di qualità e, pur non essendo ancora nella categoria professionale, si tratta di una delle migliori scelte in questa fascia di prezzo. In questo caso troviamo controllo del volume, borsa per il trasporto e auricolari sostitutivi di diverse misure.

Sennheiser IE80


Le Sennheiser IE80 non sono tra gli auricolari più costosi in circolazione; si può salire ancora molto di prezzo. Sono però tra i più ricercati e l'alto costo (più di 300€ in condizioni normali, attorno ai 200€ con le migliori offerte) è giustificato dalla qualità di produzione. Questi accessori sono costruiti in metallo spazzolato ed offrono una riproduzione audio dettagliata e chiara. Sono in grado di attutire i rumori esterni, fino a 20dB ed è possibile regolare la profondità dei bassi a proprio piacimento armandosi di un piccolo cacciavite.

  • shares
  • Mail