Steve Wozniak spiega il rapporto tra Steve Jobs e i primi dipendenti Apple

Secondo Steve Wozniak, Steve Jobs apprezzava i dipendenti che non si perdevano d'animo dopo essere stati affrontati.

steve-jobs-steve-wozniak

Che Steve Jobs fosse poco popolare tra alcuni dipendenti Apple della prima ora non è di certo una novità, ma una persona come il co-fondatore della società californiana è noto anche per avere una personalità con numerose sfaccettature. Tra quelli che lo conoscevano meglio, c'è sicuramente Steve Wozniak, intervistato di recente dal Milwaukee Business Journal: in tale occasione, Wozniak si è soffermato anche su Jobs, in particolare sul suo essere allo stesso tempo un uomo d'affari acuto e riflessivo oltre che un capo esigente e scoraggiane.

"Steve Jobs ha avuto una personalità molto diversa nel corso del tempo in cui l'ho frequentato. [Quando fondammo Apple] aveva qualcosa che voleva raggiungere nella sua vita - trovare una formula per essere una persona importante."

Leggi: Steve Wozniak sull'acquisizione di Beats

Secondo Wozniak, Jobs dovette imparare nel corso degli anni come fare per portare avanti un'azienda, come presentarsi al pubblico e come rendere vendibili i prodotti realizzati dagli ingegneri di Apple: un processo di continua evoluzione, che interessò anche la sua relazione coi dipendenti.

"Alcuni dei miei migliori amici in Apple, le persone più creative in Apple che lavorarono su Macintosh, dicevano quasi tutto il tempo che non avrebbero mai, mai più lavorato con Steve Jobs. La situazione era abbastanza cattiva."

Steve Wozniak e la consegna del Mac: la sorpresa a una ragazzina in video

Ma per Woz, dietro ai suoi modi sgarbati Jobs nascondeva un profondo rispetto per tutti i dipendenti di Apple. Capitava che alcuni ingegneri dovessero lottare per sostenere e portare avanti la loro idea, ma era proprio questo ciò che Jobs apprezzava di più: il non mollare anche dopo essere stati affrontati su di essa.

Nel caso in cui siate interessati a vedere tutta l'intervista, eccola qui:

Via | Bgr.com

  • shares
  • Mail