Due piccole novità per iTunes e iMovie introdotte oggi da Apple

Quest'oggi Apple ha lanciato due piccole novità che migliorano un pochino l'esperienza utente. C'è un update per iMovie, e una modifica alle transizioni delle anteprime di iTunes nel browser.

imovie10_0_4

iMovie 10.0.4 per Mac

Quest'oggi, Apple ha reso disponibile una nuova build di iMovie per Mac, versione 10.0.4 che risolve un grave bug e introduce diverse migliorie alla stabilità complessiva dell'app. E se per caso vi è capitato di imbattervi in crash improvvisi e inspiegabili, questo è l'update che fa per voi (anche se, in teoria, i crash avrebbero dovuto essere corretti già dalla build precedente, ma tant'è).

Nella changelist, Cupertino riporta:

Novità nella versione 10.0.4


  • Migliorata la stabilità e risolti alcuni problemi che potevano causare una chiusura imprevista di iMovie.

Introdotte nella versione 10.0.3


  • Aggiunta l’opzione per ordinare per data gli eventi nella barra laterale.

  • Possibilità di modificare il font, le dimensioni e il colore dei nuovi titoli introdotti con iMovie versione 10.

  • Possibilità di fare doppio clic sulle transizioni nella timeline per regolarne la durata.

  • Possibilità di ritagliare e ruotare i clip negli eventi.

  • Possibilità di aggiungere effetti di velocità tramite la barra di regolazione.

  • Aggiunta l’opzione per rendere fluida la transizione in entrata e in uscita degli effetti di velocità.

  • Risoluzione di problemi che potevano impedire la riuscita della condivisione.

  • Migliorata l’affidabilità della ricerca quando si utilizzano termini di ricerca parziali o multipli.

  • Miglioramenti generali dell’usabilità su computer che utilizzano determinate lingue.

iMovie 10.0.4 -così come l'intera suite iLife e iWork- è un update gratuito per tutti gli utenti che possiedono una qualche versione originale dell'app, compreso chi ha installato quella su DVD (oppure, nel caso di iWork, una versione di prova).

Leggi anche: iLife e iWork per Mac gratis per tutti con un trucco

Cambiano le Anteprime di iTunes

060214-itunespreview

D'ora in avanti, gli utenti che arrivano su App Store attraverso l'anteprima del iTunes nel browser saranno accolti da una nuova animazione molto più elegante della barra che compariva in precedenza. Invece di aprire una nuova pagina Web per instaurare la comunicazione con la versione di iTunes installata sul computer, il sistema ora riorganizza la pagina esistente per mostrare la notifica. La novità è pervasivamente presente sia sulle app iOS che su quelle per OS X, ma riguarda anche i contenuti multimediali dell'iTunes Store.

Tra l'altro, l'avviso non chiede più di "attendere" la connessione ad iTunes; ora si informa solo l'utente che è in corso l'apertura dell'app. Infine, gli utenti su Windows non vengono più indirizzati all'icona sulla Task Bar ma direttamente a quella presente sul Desktop.

Le Anteprime di iTunes sono state lanciate nel 2009 per la musica, e sono state estese negli anni a tutti gli altri contenuti del negozio virtuale di Apple. Tanto che, oramai. rappresentano una consuetudine nelle abitudini degli utenti.

MelaRetrò: Quando Apple implementava le anteprime di iTunes visibili da browser

  • shares
  • Mail