iPhone 6 trapelati alcuni presunti componenti interni

In rete sono trapelati alcuni presunti componenti interni del prossimo iPhone 6, segno che la produzione è imminente

iPhone 6 componenti interni

Da diversi mesi circolano in rete le immagini dei mockup fisici del prossimo iPhone 6 realizzati anche sulla base di alcuni componenti di preproduzione, come la scocca in alluminio o il vetro frontale con profilo curvo.

Leggi: iPhone 6, pannello frontale a confronto con un iPhone 5s

Nelle ultime ore sono però apparse in rete le prime immagini che ritrarrebbero alcuni componenti interni dei prossimi iPhone 6, ma non è chiaro a quale modello appartengano, se sono destinate alla versione dotata di display da 4.7 o se sono destinate alla versione dotata di display da 5.5 pollici.

In particolare le immagini pubblicate dal sito taiwanese Apple Club mostrano due distinti cavi flessibili, identificati da loghi e numeri tipici dei connettori utilizzati da Apple nei precedenti iPhone, cosa che avvalorerebbe l'ipotesi che si tratti di componenti autentici destinati ai prossimi iPhone 6.

Sul primo cavo flessibile sono presenti i tasti per la regolazione del volume ed il tasto mute, mentre il tasto di accensione si troverebbe sul connettore flessibile di maggiori dimensioni, diversamente da quanto visto nei precedenti iPhone, dove tutti questi tasti erano connessi ad un unico cavo flessibile.

In effetti le maggiori dimensioni degli iPhone 6 giustificherebbero il ricorso a due diversi connettori, anche perché, come dimostra la fessura laterale presente nelle scocche trapelate, il tasto di accensione è stato spostato dal lato superiore al lato destro dell'iPhone, proprio per agevolare l'accensione con il pollice della mano destra.

Il connettore flessibile con il tasto di accensione rimane però piuttosto misterioso, la foto mostra infatti solo uno dei due lati e le dimensioni del componente sono decisamente più grandi, tanto che all'interno potrebbe essere alloggiato qualche componente, come un'antenna o un LED per illuminare il logo della Mela.

Ad ogni modo la comparsa delle immagini di questi componenti indica che l'assemblaggio finale dei primi esemplari di iPhone 6 dovrebbe essere imminente o addirittura già avviato, in modo da permettere ad Apple di produrre un numero sufficiente di iPhone 6 prima del lancio commerciale previsto per il 19 settembre.

Leggi: iPhone 6, debutto il 19 settembre e 128 GB di storage solo sul 5,5"

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: