5 feature dell'Amazon Fire Phone che non ha iPhone (e nessun altro smartphone)

Amazon ha presentato finalmente l'attesissimo Fire Phone, un innovativo smartphone dotato di Prospettiva Dinamica 3D e di tante altre tecnologie sofisticate. E ad oggi, è in grado di fare 5 cose che l'iPhone e gli altri smartphone si sognano.

firephone

E alla fine, l'anti-iPhone di Amazon è arrivato sul serio, ed è esattamente quello anticipato dai rumors dei mesi scorsi. Si tratta di un dispositivo da 4,7" con display HD, Gorilla Glass 3 e processore quad-core a 2.2GHz. Al di là del supporto a Amazon Cloud Drive e agli altri servizi online del colosso dell'e-commerce, la caratteristica più interessante del Fire Phone è certamente la Dynamic Perspective che permette di simulare il 3D grazie all'uso congiunto di sensori e di 4 fotocamere che seguono gli spostamenti degli occhi. E la navigazione online avviene tramite gesture molto intuitivi, cui neppure Apple aveva ancora pensato. Per tutte le caratteristiche vi rimandiamo ai cugini di Mobileblog.

Leggi su Mobileblog: Amazon Fire Phone, la recensione dello smartphone con schermo 3D dinamico

Il Fire Phone ha delle gigantesche pecche, come ad esempio un appstore estremamente sguarnito che conta al momento appena 150.000 titoli generici (guardate voi stessi). Questo significa che non c'è ancora nulla di ottimizzato per le innovative funzionalità del dispositivo o per Dynamic Perspective; Amazon dal canto suo ha già consegnato agli sviluppatori il SDK, ma ci vorrà del tempo per vedere qualche frutto maturo. Eppure, già adesso, il gingillo vanta 5 funzionalità integrate che non ha nessun altro smartphone, iPhone compreso.

Amazon Fire Phone

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: