OS X 10.10 Yosemite Beta 2: Photo Booth, Redesign di Time Machine e molto altro

Assieme ad iOS 8 Beta 2, Apple ha rilasciato anche la seconda Beta di OS X 10.10 Yosemite. Tra le novità, arriva Photo Booth, l'interfaccia di Time Machina ha subìto un redesign, e molto altro.

osxyosemite

Contemporaneamente al rilascio di iOS 8 Beta 2, Apple ha reso disponibile per gli sviluppatori anche una nuova versione di OS X Yosemite. La Developer Preview 2 di OS X 10.10, identificata dal numero di build 14A261i, giunge ad appena due settimane dalla conferenza dedicata al WWDC 2014.

Leggi anche: Apple rilascia iOS 8 Beta 2, con tantissime novità e bug-fix

Come noto, Yosemite introduce un design più piatto del suo predecessore, con un look&feel più moderno e una maggiore integrazione con l'ecosistema mobile di Cupertino, nuove funzionalità in Centro Notifiche -compresa l'integrazione con le app e i servizi di terze parti- e nuove feature in Mail, Safari, Messaggi e le altre app di sistema.

Allo stato attuale, il download è riservato agli iscritti al portale sviluppatori e può essere effettuato attraverso il Mac App Store o il Mac Dev Center. In futuro, Apple ha promesso di rilasciare anche una Beta anche per gli utenti comuni, ma solo quando si raggiungerà una determinata soglia di maturità ed esclusivamente per coloro i quali si sono prenotati per tempo:

Leggi: La Beta di OS X Yosemite è accessibile solo al primo milione di utenti che la richiedono

Tra le novità di Yosemite Beta 2, segnaliamo senza dubbio il debutto della nuova versione di Photo Booth, assente nella prima Beta. Time Machine abbandona l'interfaccia spaziale e le stelle in movimento per abbracciare un aspetto molto più sobrio e minimalista. La Condivisione Schermo raggiunge la versione 6.0 e ora permette di bloccare le richieste in arrivo.

L'icona delle Preferenze di Sistema è stata ridisegnata e ora è più lucente, anche se a onor del vero le modifiche stonano un po' col resto dell'OS. Ad ogni invio di file, AirDrop ora offre una notifica direttamente sullo schermo, il che ci risparmia la fatica di aprire il Finder per scaricarlo. Handoff, la feature che rende più coesi iOS e OS X, ora diventa ancora più e utile funzionale.

Leggi: OS X Yosemite e iOS 8, un video mostra Handoff e Continuity

Infine, Informazioni di Sistema ora è più completo e indica il supporto a Continuity, AirDrop e Handoff nel pannello dedicato al Bluetooth.

Prima di chiudere, però, abbiamo una chicca per chi ha già installato la Beta (reperibile praticamente ovunque, basta chiedere a Google). Per abilitare la modalità Dark di Yosemite, basta dare questo comando nel Terminale:

sudo defaults write /Library/Preferences/.GlobalPreferences AppleInterfaceTheme Dark

É evidente che questo tema non sia ancora pronto, e questo spiega per quale ragione Apple non l'abbia ancora ufficialmente abilitato nella Beta. Per ritornare allo stato precedente, basta sostituire al comando la parola "Dark" con "Light" e il gioco è fatto. Qui di seguito, infine, trovate la Gallery con tutte le novità di cui abbiamo parlato. Buona visione.

OS X Yosemite Beta 2

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: