Brevetti: Apple pensa a Spaces per iPad

Scritto da: -


Tentare di capire cosa abbiano di preciso in mente a Cupertino con iOS 5, in arrivo al prossimo WWDC, corrisponde grossomodo a una divinazione. Ma tra le novità potrebbe esserci questa versione di Spaces potenziata ai gesture multi-touch e congegnata per iPad o dispositivo equipollente.

L’idea è semplice e la conosciamo già: un sistema per gestire rapidamente gli spazi di lavoro, ovvero i raggruppamenti di app creati dagli utenti, senza ricorrere necessariamente al ⌘+tab su tastiera; un’impostazione non troppo dissimile dai gesture specifici di Mission Control per passare da un’app all’altra, e previsti nel venturo Mac OS X Lion. Nella visione di Cupertino, infatti, gli attuali sistemi di app switching risultano “scomodi e inefficienti” poiché richiedono pressioni multiple e clic che creano un “fardello cognitivo significativo nell’utente”, e sprecano insomma energie inutilmente.

Spaces su iPad funzionerebbe invece con un semplice movimento a due dita di pinch to zoom all’angolo dello schermo, operazione che ci fornirebbe una prospettiva a griglia di tutti i nostri desktop virtuali. Questione di un tocco, poi, per aprirne uno piuttosto che un altro.

Ovviamente, nel documento depositato non si parla esplicitamente di iPad quanto piuttosto di “Dispositivo Multifunzione”, e nel novero degli esempi non manca il desktop computer (leggi, un eventuale “Mac touch”), ma da più parti sul Web sono pronti a scommettere che tecnologie simili verranno presto implementate sui tablet con la mela, chissà, magari già con iOS5.

Vota l'articolo:
3.43 su 5.00 basato su 7 voti.  
 
  • nickname Commento 1 su Brevetti: Apple pensa a Spaces per iPad

    by:

    basta con sti pesci d'aprile! Scritto il

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Melablog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.