Apple brevetta "Safe Deposit Box", servizio di archiviazione cloud


Tra i mille brevetti depositati da Apple è comparso anche un interessante sistema denominato "Safe Deposit Box", che permette l'archiviazione sicura di documenti utilizzabile trascinando semplicemente i file sull'icona di una cassetta di sicurezza presente sul desktop di Mac OS X.

Il documento viene criptato, reso invisibile e cancellato dalla posizione originaria del filesystem, mentre una copia crittografata viene inviata ad un servizio di archiviazione cloud, probabilmente offerto dalla stessa Apple in uno dei suoi grandi data center.

Safe Deposit Box dovrebbe far parte del rinnovato MobileMe di cui si parla da tempo e potrebbe fornire un meccanismo sicuro per accedere ad una serie di file, come ad esempio la libreria di brani di iTunes, attraverso i propri dispositivi appartenenti all'ecosistema Apple, che in questo modo potrebbero sincronizzare i file direttamente dalla rete senza utilizzare cavi.

Lo scorso ottobre il solitamente ben informato John Gruber aveva affermato che Apple stava lavorando ad un Dropbox killer, per includerlo probabilmente nel prossimo Mac OS X 10.7 Lion.

[via patentlyapple]

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: