iTunes è uno spyware?

MiniStoreTra le novità presenti nel recente aggiornamento di iTunes (6.0.2) c'è il Mini Store: una finestrella sempre visibile che, quando ascoltiamo una canzone, ci consiglia brani simili acquistabili su iTMS. Il problema è che, secondo The Register, per fare questo il player invia ad Apple alcune informazioni personali, cioè non solo il titolo del brano che ascoltiamo, ma anche l'identificativo del nostro account iTMS.

Questo servirebbe al sistema per tenere conto dei brani che abbiamo già acquistato, raffinando la proposta. Secondo alcuni utenti questa funzione sarebbe scarsamente pubblicizzata, e questo farebbe di iTunes uno spyware. Anzi, visto che la proposta di brani su iTMS è a tutti gli effetti una proposta commerciale, sarebbe un adware.


Nel knowledge base fornito da Apple sulla funzione MiniStore (pubblicato prima della distribuzione dell'aggiornamento) è scritto chiaramente: "iTunes invia dati sul brano selezionato nella tua libreria all'iTunes Music Store, per ottenere una proposta significativa. Quando il MiniStore è chiuso, i dati non sono inviati". Non solo, dopo la protesta nata sul web la Mela ha assicurato che i dati pervenuti sono immediatamente distrutti.

Altri siti dimostrerebbero che iTunes è in grado di inviare informazioni commerciali anche a una terza parte, Omniture. In realtà non ci sono state conferme ufficiali su questa attività che, in effetti, avverrebbe alla completa insaputa dell'utente.

Sicuramente la soluzione migliore, per evitare qualunque disguido, sarebbe stata quella di impostare il MiniStore chiuso come default di iTunes. Invece, non appena abbiamo aggiornato l'applicazione, l'abbiamo trovato aperto.

In ogni caso ecco come potete chiuderlo, se sentite la cosa come un'invasione della privacy: cliccate il primo bottone del gruppo di pulsanti in fondo a destra (figura in fondo al post). Allo stesso modo potete decidere di disattivare la funzione "Solo per te" nel music store, che funziona in maniera simile. Per farlo cliccate il link "Esci da Solo per te" posto in fondo alla pagina dello store.

Così facendo non sarà inviato alcun dato sulle vostre scelte musicali.

iTunes Privacy

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: