Steve Jobs avrebbe sei settimane di vita secondo l'Enquirer

steve jobs

Il National Enquirer ha pubblicato alcune fotografie di Steve Jobs che ci mostrano un CEO estremamente dimagrito e patito, probabilmente in condizioni di salute peggiori di quanto ci si aspettasse. Secondo il giornale, che in realtà ha l'affidabilità di un giornale di gossip (ci tengo a precisarlo), Steve avrebbe solo sei settimane di vita. Seppure la notizia ci lasci con l'amaro in bocca, è forte il dubbio che si tratti di chiacchere senza fondamento, ma le maggiori testate italiane stanno diffondendo la notizia a ritmo incessante.

Facciamo un passo indietro. Ricorderete che all'inizio di quest'anno Jobs si è preso una pausa dal lavoro, dichiarando di aver bisogno di concentrarsi sulla propria salute e stare con la propria famiglia, chiedendo di rispettarne la privacy. L'Enquirer un giorno lo ha seguito fino allo Stanford Cancer Center (quindi non rispettandone la privacy), rivelando come abbia circa sei settimane di vita secondo le analisi effettuate dal Dr. Gabe Mirkin e dal Dr. Samuel Jacobson sulle foto scattate (metodo poco scientifico e poco "umano"? Dal mio punto di vista sì, ma lascio a voi i commenti).

I medici in questione non sarebbero oncologi e non hanno visto Jobs di persona, quindi si tratta di una diagnosi campata per aria a dir poco. L'Enquirer in passato si è "fregiato" di scoop dimostratisi poi reali, ma in questo caso speriamo che abbia voluto far notizia (in modo ignobile) basandosi su foto che ritraggono Steve in un momento poco propizio. Jobs si è recato davvero allo Stanford Cancer Center, ma nessuno sa realmente se si trattasse di un controllo (come ricorderete il cancro ha colpito il CEO Apple molto duramente in passato) o di qualcosa di più.

Sebbene le foto pubblicate siano davvero forti, potrebbero essere state ritoccate. Solo un paio di settimane fa, Jobs è stato visto al campus Apple con un "sorriso genuino" sul volto e condizioni decenti. Pensiamo al fatto che lo stesso Steve si incontrerà con Obama questa sera, quindi se fosse davvero così in fin di vita si dedicherebbe agli impegni mondani? In realtà sono tutte speculazioni, orribili speculazioni sullo stato di salute di una persona.

Non ci resta che sperare che L'Enquirer si sbagli e che Steve si stia solo mettendo in sesto.

Grazie a tutti per le segnalazioni.

[Via National Enquirer | Gizmodo | Repubblica | Il Giornale]

  • shares
  • +1
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: