iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

Scritto da: -

iPod classic 6G argento
Nel aggiornamento della gamma iPod di settembre 2010, l’iPod classic era rimasto fuori, inchiodato alla sesta generazione mentre iPod nano, touch e Shuffle venivano aggiornati. Attualmente si stanno anche terminando le riserve di iPod classic presso i rivenditori, secondo un’informazione pubblicata da AppleBitch:

Adesso gli Apple Store indicano da 1 a 3 giorni per le consegne dell’iPod Classic color argento, mentre la scorsa settimana i tempi erano di sole 24 ore. Per di più, Best Buy ha aggiornato il sito web, riportando che le consegne del dispositivo sono in ritardo di 1 o 2 settimane; la settimana scorsa anche a Best Buy le consegne si effettuavano entro 24 ore. Anche i negozi Target hanno ritardi de 2 a 4 settimane nelle consegne. Attualmente le limitazioni sembrano riguardare solo il modello argentato, la versione nera non sembra avere problemi.

Le scorte dei prodotti sembrano esaurirsi per gli iPod classic, come sta avvenendo per i MacBook Pro, il che generalmente indica l’approssimarsi del rilascio di nuovi modelli. Questo avviene presso Amazon.com, per entrambi i modelli e la catena Apple Reseller J & R è rimasta completamente senza prodotti.

Nel frattempo, altre indiscrezioni indicano che la nuova gamma di hard-disk Toshiba da 1.8”, uscita a fine gennaio, è probabilmente quella che sarà montata sulla prossima versione degli iPod classic. La capacità potrebbe quindi incrementare, passando dagli 160GB attuali agli 220GB.

Vota l'articolo:
3.71 su 5.00 basato su 31 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento 1 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    sarebbe anche ora che ci mettessero una radio integrata. l'iPod per eccelenza, è perfetto così com'è, duro e puro, ma la radio ci starebbe benissimo. Scritto il

  • nickname Commento 2 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    220GB??? azz! il mio è da 80 ed è molto lontano dall'essere pieno per metà… Scritto il

  • nickname Commento 3 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    Beato te Daniele, io ho il modello da 120GB e rischia di diventare molto stretto… Scritto il

  • nickname Commento 4 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    Io spererei in un bel 320 GB.. così dei miei due ne faccio uno! Scritto il

  • nickname Commento 5 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    anche per me il design del classic è sempre il migliore. ora ho quello da 160 per avere (quasi) tutta la musica in formato lossless, ma 220 farebbero veramente comodo. Scritto il

  • nickname Commento 6 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    Mi sembra un po'eccessivo...almeno per me Scritto il

  • nickname Commento 7 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    Io ho la versione da 30 gb, e non è certo la capienza il punto debole. Il fatto di aver messo un HD in un dispositivo portatile del genere, tecnicamente parlando, è stata una scelta a dir poco discutibile. Ovviamente mi riferisco alla durata della batteria. Progetto superato… Scritto il

  • nickname Commento 8 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    Io giá bello se ho 8gb di musica sul computer... Scritto il

  • nickname Commento 9 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    Potrebbero anche mettergli un SSD visto che ora hanno capacità di tutto rispetto, più stabile dell'HD classico, cosi magari anche con un Classic si potrebbe andare a correre… Scritto il

  • nickname Commento 10 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    Spero solo che la Apple non abbandoni questo gioiellino, visto che gira voce che questi "obsoleti" lettori verranno sostituiti da quelli touch screen. L'iPod Touch è tutto fuorché un lettore mp3, tant'è che se utilizzato per ascoltare musica la batteria se ne va a quel paese. Invece l'iPod classic, a prescindere dalla memoria, è l'unico vero lettore mp3 che è rimasto nella famiglia degli iPod, insieme agli iPod shuffle. Se a settembre ci saranno nuovi modelli che sostituiranno il classic, è certo che io ne comprerò un ultimo. Scritto il

  • nickname Commento 11 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    dai speriamo che aumentino la capacità!!!! così non sono obbligato a passare per la codifica a 128k per far stare tutta la mia musica su un unico dispositivo.. ho fatto i calcoli e i 160GB attuali non mi bastano per tenerla tutta in AAC a 256kbps vbr.. un bel 320GB di sicuro mi leverebbe ogni sorta di preoccupazione anche per il futuro, ma se sono arrivati solo fino a 220GB ben venga lo stesso.. per il momento mi bastano! (anche se il mio sogno sarebbe quello di averli a disposizione direttamente sull'iphone 4, cosa che avverrà forse solo in un futuro lontano lontano lontano..) Scritto il

  • nickname Commento 12 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    Scusate, ma l' iPod classic è destinato a morire. Assolutamente obsoleto, sostituito dal Touch che ora è l'ammairaglia della gamma. Il classic a disco rigido sopravvive solo perché paradossalmente è il più richiesto da Professionisti, DJ e audiofili che ci storano file Lossless per poi connetterlo alle varie Dock. Ma come progetto è tecnologicamente morto. spero di vedere degli SSD sui Touch…e che si tolga uno stramaledetto hard disk meccanico su un lettore Mp3…Che fa ridere…E non solo gli utenti Apple… Scritto il

  • nickname Commento 13 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    @azure: io non rido. E credo che un hard disk tradizionale abbia ancora la sua ragione d'essere. Credo che il fatto che venga prodotto e venduto dimostri che è un prodotto che ha la sua ragione di essere. Almeno per ora. Se solo le persone fossero leggermente meno assolutiste… Scritto il

  • nickname Commento 14 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    Provate a cambiare traccia sull'iPod Touch in macchina senza levare lo sguardo dalla strada. L'iPod Classic è insostituibile. Scritto il

  • nickname Commento 15 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    @Gipo Infatti ho sottolineato che per certi utenti il classic ha da dire ancora la sua. Sta di fatto che è destinato a morire presto. Basta solo che si arrivi a 128Gb o 256 di Nand flash Toshiba e samsung (se non erro fornitori di Apple) e il classic non avrà più ragione di esistere…Le nuove Nand dovrebbero essere disponibili entro massimo 2 anni…Quindi, il prodotto è in "Rigor Mortis"….Se poi Apple lo vuole "tenere in vita" con accanimento terapeutico per motivi nostalgici può anche essere…Ma qualsiasi statistica dimostra quanto il classic sia l' iPod meno venduto…. Scritto il

  • nickname Commento 16 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    sarebbe la volta buona che lo compro e lascio il mio 80BG sul comodino: ormai ha 5 anni e non si è fermato mai per più di un giorno. Io non ascolto musica ma movies… ho tutta la serie di Friends, Will&Grace, The bigBang theory e un casino di altre cose e fino ad ora mi è toccato sacrificare le playlist… Se esce me lo compro yeyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy! :) Scritto il

  • nickname Commento 17 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    @azure anche gli speaker magnetici a cono o le testate valvolari delle chitarre elettriche sono tecnologicamente superati, ma sono quelli che rendono di più a livello qualitativo. un ipod classic con 220gb caricato di musica ad alta qualità a 230€ è una cosa slendida. puoi attaccarlo ad un impianto ad alta fedeltà e godere della musica a livelli ottimi. non so tu, ma io se devo spendere 600€ per un ipod classic con un ssd da 128gb dentro preferisco comprarmi uno stereo serio e musica su formato fisico. il classic è favoloso proprio per il rapporto quantità GB/prezzo. duro e puro come si dice. fa solo quello e lo fa da dio. ha tutto il senso di esistere ancora per qualche anno buono. Scritto il

  • nickname Commento 18 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    Non puoi farmi un paragone con le valvole o i diffusori (dove in effetti si usano tecnologie vecchie di decenni) che hanno da dire ancora la loro (malgrado ad esempio alcuni tipi di transistori abbiano ormai raggiunto l'eccellenza: vedi amplificatori Hi-End come Pass, Mark Levinson e tanti altri). Tra l'altro l' iPod classic "pare" e lo virgoletto non sia certo un campione di qualità audio. E non lo dico io, ma diversi audiofili…Certo, se si bypassano i suoi convertitori attaccandolo a delle dock Station digitali (e cioè provviste di Dac propri) il discorso cambia, ma alla fine cosa rimane? Un Hard disk portatile con Display e racchiuso in un case…. Ti sbagli: qualsiasi iPod monta una NAND FLASH (cosa diversissima da un SSD), tranne appunto il classic. E le Nand flash sono arrivate (Touch 3g e 4g) a 64 GB. A Settembre ovviamente il Touch passerà a 128Gb e a questo punto, scusami tanto, ma è un altro pianeta rispetto al Classic…NON è solo un iPod…ma tanto, tanto altro…. Su 128Gb si possono mettere circa 200 CD in formato nativo (I.E WAV o AIFF) oppure circa 400 in formati Lossless come ALAC. La capacità schizzerebbe a 4000 circa in AAC a 320KBPS che comunque è quasi indistinguibile da un CD o da un Lossless…. Questo credo che per il trasporto vada più che bene!!! Non so te, ma la mia collezione di musica A CASA la ascolto sull'impianto Hi-FI Ciao Scritto il

  • nickname Commento 19 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    @azure: <i>Ti sbagli: qualsiasi iPod monta una NAND FLASH (cosa diversissima da un SSD)</i> Scusa ma che cosa credi che siano gli SSD ? Cito da Wikipedia: <i>Un'unità a stato solido o drive a stato solido, in sigla SSD (dal corrispondente termine inglese solid-state drive), talvolta impropriamente chiamata disco a stato solido, è una tipologia di dispositivo di memoria di massa che utilizza memoria a stato solido (in particolare memoria flash) per l'archiviazione dei dati. Attualmente la tecnologia utilizzata per la memoria flash è la NAND.</i> (http://it.wikipedia.org/wiki/Unità_a_stato_solido) Non credi che ogni affermazione errata indebolisca le tue tesi ? Che mi dici del costo di memorizzazione / Gb ? Scritto il

  • nickname Commento 20 su iPod classic: presto una nuova versione da 220GB?

    by:

    Dai non scherzare per favore…. Mai sentito parlare di CONTROLLER? Di elettronica on board di un SSD?? Se gli iPod/iPhone montassero degli SSD PURI (che peraltro sarebbero ancora fuori come form factor per piazzarli su dispositivi sottili pochi millimetri) un iPhone costerebbe 1000 euro almeno e un Touch da 64 giga costerebbe 600 euro almeno…. Anche un amplificatore è basato su transistori (tanto per restare in tema), ma tra un Onkyo che trovi da saturn a 200 euro e un Pass Laboratories da 20.000 euro c'è una certa differenza….Anche se TECNOLOGICAMENTE sono pressoché uguali… Ripeto: che piaccia o no il classic è obsoleto. Se poi Apple vuole metterci un meccanico da 1 Terabyte è problema loro…. Sta di fatto che il presente e il futuro è il Touch…Più qualche sorpresa del Nano probabilmente… Ciao Scritto il

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Melablog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.