Apple brevetta il supporto posteriore per un iMac touch?


Tra i mille brevetti di Apple che solitamente riguardano soluzioni hardware o software è comparso anche il progetto di un sostegno posteriore per dispositivi dotati di ampio touchscreen.

Il supporto a scomparsa può essere estratto dal dispositivo in modo da offrire un appoggio in posizione inclinata, inoltre è possibile ruotarlo di 90 gradi in modo da permettere l'utilizzo dello schermo in posizione orizzontale o verticale.

Questo sistema potrebbe essere adottato in una delle future generazioni dell'iPad, ma l'ipotesi più affascinante è che possa essere utilizzato su una sorta di ipotetico iMac touch.

Apple infatti ha effettuato approfonditi studi di ergonomia ed è giunta alla conclusione che l'utilizzo di un touchscreen in posizione verticale sia scomodo, per questo motivo le gesture multitouch offerte dal prossimo Mac OS X Lion potranno essere effettuate sui tradizionali Mac attraverso il Magic Mouse o il Magic Trackpad.

Non è nemmeno da escludere l'ipotesi di un dispositivo dotato di touchscreen da 13 - 15 pollici con risoluzione di 2048 x 1536 pixel e sistema operativo iOS, una sorta di incrocio tra un iPad ed un iMac.

[via patentlyapple]

  • shares
  • +1
  • Mail