Cosa non si fa con un Mactel

Apple Universal LogoOra che il lancio dei MacBook e dei nuovi iMac con processori Intel è una realtà, quello che molti si chiedono è cosa non si potrà più eseguire su queste nuove macchine. In altre parole, quali applicazioni pensate per architettura PowerPC saranno costrette al pensionamento a seguito dell'incompatibilità con Rosetta?

Una lista di applicazioni è stata redatta da Ivan di CreativeBits, e tra le cose interessanti vale la pena di citare:


  • L'ambiente Classic

  • Gli screensavers appositamente studiati per PPC

  • Il codice per inserire preferenze nel pannello delle preferenze

  • Le applicazioni che esplicitamente richiedono un processore G5

  • Le estensioni del kernel di Mac OS

  • Le applicazioni Java basate su JNI

D'altra parte sarà quasi assicurata la possibilità di installare Windows (ma davvero interessa a qualcuno?). Un piccolo accorgimento da prendere nel futuro immediato quando si deciderà di comprare qualche applicazione, sarà di controllarne la compatibilità con l'architettura del nostro Mac, garantita eventualmente dall'Universal Logo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: