iPhone 6, altre cover in vendita in Cina

Su Alibaba sono già in vendita le prime cover prodotte per prossimi iPhone 6; calde calde, appena sfornate dalla fabbriche cinesi.

Cover di iPhone 6 di Napov
Aggiornamento del mercoledì 16 aprile 2014, a cura di Ruthven

Non si è fatta attendere la produzione e la messa in vendita di cover per il prossimo iPhone 6, che dovrebbe entrare in produzione di massa nel prossimo mese di luglio. Appena qualche giorno fa, erano apparse due foto di cover crystal completamente trasparenti per iPhone 6, ed erano le prime. Adesso, la società Napov di Guangdong mette in vendita altre cover colorate destinate alla prossima generazione di iPhone.

Le caratteristiche sono simili alle foto trapelate qualche giorno fa e mostrano un lungo foro laterale per il tasto del volume rettangolare a bilanciere, diverso dai tasti del volume separati presenti dall'iPhone 4 all'iPhone 5s. Nell'immagine in alto, pubblicata dal sito francese nowhereelse.fr e che sembra ben informato degli ultimi stati della produzione dell'iPhone 6, si vede chiaramente un'altra caratteristica del prossimo iPhone: segnato col numero #2, il foro del tasto di accensione è stato spostato nella cover sul lato sinistro del bordo superiore, invece che in alto, come in tutte le precedenti generazioni di iPhone.

Va detto che i produttori di cover e custodie costruiscono i pezzi basandosi sui dati forniti dal costruttore, in genere, ma che queste misure possono anche cambiare in fase di produzione. Prendiamo queste immagini con le dovute pinze, anche se seguono quanto trapelato finora sui dettagli di costruzione degli iPhone 6. Una nota divertente, da non prendere assolutamente sul serio: il negoziante di cover contattato da Nowhereelse ha affermato che l'iPhone 6 sarebbe uscito il giorno 11 giugno 2014, ben troppo presto rispetto a qualsiasi rumor degno di considerazione circolato finora.

Napov produce queste cover in silicone al ritmo di mezzo milione al mese e le vende all'ingrosso al prezzo di 51-59 centesimi di dollaro al pezzo, il che corrisponde a 0,39-0,42 euro; l'ordinativo minimo è di 500 pezzi: non vale chiamare Napov per una sola cover da regalare al fidanzato!

iPhone 6 ecco le prime cover

iPhone 6 cover

Scritto da: xtom - venerdì 11 aprile 2014

Non è passato nemmeno un giorno da quando abbiamo pubblicato il rendering del presunto iPhone 6 realizzato dalla Elam per realizzare gli stampi per le proprie cover, che in rete sono già apparse le immagini delle prime custodie destinate proprio agli iPhone 6 con display da 4.7 e 5.5 pollici.

Si tratta di due cover crystal ovvero completamente trasparenti, che purtroppo non sono state fotografate a fianco di una analoga cover per iPhone 5, in modo da poter apprezzare a pieno le maggiori dimensioni delle due versioni di iPhone attese. Resta comunque interessante il paragone tra le due, quella per il modello da 5.5 pollici è decisamente più grande.

In realtà l'incremento di dimensioni del display dai 4 pollici degli iPhone 5 ai 4.7 pollici del più piccolo degli iPhone 6 è di circa il 17%, ovvero la stessa percentuale che separa il display da 4.7 pollici dal più ampio display da 5.5 pollici del più grande degli iPhone 6. Queste immagini quindi possono anche rendere bene l'idea del rapporto di dimensioni che ci sarà tra gli iPhone 5 ed l'iPhone 6 da 4.7 pollici.

La forma e sopratutto i fori presenti in queste cover sono abbastanza in linea con i presunti disegni tecnici dell'iPhone 6 trapelati alcuni giorni fa, si nota ad esempio il foro per il tasto di accensione posto sul lato sinistro del bordo superiore, invece che sul lato destro, come in tutte le precedenti generazioni di iPhone.

Da notare anche il lungo foro laterale per il tasto del volume a bilanciare, analogo a quello delle prime tre generazioni di iPhone, mentre dall'iPhone 4 all'iPhone 5s i tasti del volume sono separati.

Sul bordo destro compare un misterioso foro che non trova corrispondenza in nessun iPhone delle precedenti generazioni. Secondo le sempre attendibili indiscrezioni di Ming-Chi Kuo, Apple avrebbe spostato in questa posizione il tasto di accensione, per renderlo più facilmente raggiungibile con il pollice, date le maggiori dimensioni dell'iPhone 6.

A questo punto il foro sul bordo superiore potrebbe non essere destinato al tasto di accensione, cosa diavolo avranno escogitato gli ingegneri di Cupertino?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: