iPhone 6 i rendering con e senza cover di Martin Hajek

I realistici rendering dell'iPhone 6 di Martin Hajek

iPhone 6 rendering cover

Sulla base delle indiscrezioni e dei disegni tecnici trapelati il bravissimo designer Martin Hajek ha realizzato dei bellissimi rendering del prossimo iPhone 6 che potete ammirare nella galleria di immagini qui sopra.

Hajek in passato ha realizzato rendering molto realistici dei futuri dispositivi Apple, facendo intravedere in anticipo il design di iPhone e iPad prima che venissero ufficialmente presentati, ed anche in questa occasione il suo lavoro è talmente ben fatto che sembra proprio di vedere l'iPhone 6 reale, o meglio gli iPhone 6, poiché nei vari rendering Hajek ha inserito anche alcune immagini che mostrano i modelli da 4.5 e 5.7 pollici a fianco di un iPhone 5, per meglio apprezzare le dimensioni dei prossimi iPhone.

Molto interessanti, oltre che attraenti, anche i rendering che mostrano gli iPhone 6 in abbinamento a varie cover colorate dall'aspetto gommoso. I fori delle cover riprendono tutti i dettagli trapelati in questi ultimi giorni, dal tasto di accensione laterale al tasto del volume a bilanciere, mentre non compare il misterioso tasto posizionato in alto a sinistra apparso in alcuni rendering ed in alcune presunte cover.

Il design dei nuovi iPhone nel complesso risulta molto simile a quello dell'attuale iPod touch di quinta generazione, compreso l'obiettivo della fotocamera posteriore leggermente sporgente a causa del ridotto spessore del dispositivo, che appare molto più sottile degli attuali iPhone 5 e soprattutto dal profilo arrotondato invece che squadrato.

Da notare che anche nei rendering di Hajek il flash a LED ha una forma circolare, invece delle forma a pillola del doppio flash presente nell'iPhone 5s, probabilmente Apple è riuscita a mantenere la funzionalità del flash a doppio colore utilizzando un unico LED senza dover ricorrere a due LED distinti affiancati.

iPhone 6 i rendering dei produttori di cover


iPhone-6-rendering-case

Il sito francese Nowhereelse ha pubblicato un'immagine realizzata dal produttore cinese di cover Elam, che mostra le possibili sembianze dell'iPhone 6, molto simili a quelle dei rendering realizzati sulla base dei disegni tecnici trapelati.

Anche in questa immagine il presunto iPhone 6 appare molto sottile con bordi arrotondati, più simile al design degli iPad e dell'iPod touch, che non a quello delle ultime generazioni di iPhone.

Rispetto ad altre immagini trapelate in questo rendering viene mostrato un nuovo tipo di tasto del volume, costituito da un unico bilanciere invece che da due bottoni separati, come nelle ultime generazioni di iPhone. Una sorta di ritorno al passato quindi con un tasto del volume simile a quello presente nelle prime tre generazioni di iPhone.

In questo rendering invece non è possibile vedere la posizione del tasto di accensione, che secondo i disegni tecnici trapelati sarebbe stato spostato sul lato sinistro del bordo superiore, invece della classica posizione sul lato destro del bordo superiore. Altra cosa che non è possibile apprezzare da questo rendering è la forma del display che dovrebbe essere caratterizzata do una cornice molto sottile.

In passato le sembianze di alcuni dispositivi della Mela sono state svelate proprio dai produttori di cover, che cercano disperatamente di accaparrarsi in anticipo tutte le informazioni possibili per realizzare per primi le custodie per l'ultimo modello di iPhone, in modo da battere sul tempo la concorrenza.

Tuttavia bisogna ricordare anche il clamoroso caso del presunto iPhone 5 con profilo a goccia del 2011, diversi produttori di custodie realizzarono migliaia di cover in varie forme e colori, ma poi un simile dispositivo non fu mai lanciato, al suo posto Apple presentò a settembre l'iPhone 4S, il resto è storia.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail