Renesas SP nel mirino di Apple, per migliorare la qualità dei display

L'azienda produttrice di chip grafici Renesas è in trattative con Apple. Dietro l'angolo ci sono grandi migliorie ai display di iPhone e iPad.

Apple è in trattative con Renesas Electronic, riguardo alla possibile acquisizione della branca dell'azienda dedicata allo sviluppo di chip per i display degli smartphone. Recentemente era anche stata annunciatala una partnership strategica fra Apple e Pixelworks, per i display Retina. Pixelworks è, come Renesas Electronic, una multinazionale con sede in California, ma che si è specializzata in soluzioni di video display processing e che ha come clienti principali Apple, Hitachi e NEC.

Renesas Electronics invece nasce dalla fusione nell'aprile 2010 fra NEC Electronics e Renesas Technology. L'azienda lavora nel campo dei semiconduttori e produce microprocessori a basso consumo e prestazioni elevate per diversi tipi di dispositivi. Il sito giapponese Nikkei sottolinea quanto i prodotti di Renesas siano adatti ai display degli smartphone, tant'è che Apple già usa questi chip per gli schermi LCD degli iPhone per migliorare sia la qualità dell'immagine che la durata della batteria.

Apple mira ad acquisire Renesas SP Drivers, il ramo di Renesas che è leader nella produzione di driver e controller per piccoli LCD. In particolare, l'azienda è una joint venture fra Renesas, Sharp e Powerchip: qui subentra Apple, che offre 50 miliardi di yen, ossia 347 milioni di euro, per il 55% dell'azienda che Renesas detiene. Nel caso in cui questa transazione vada a buon fine, è possibile che Sharp venda il suo 25% di Renesas SP ad Apple, mentre Powerchip manterrebbe il controllo del 20% dell'azienda. È previsto nella transazione che i 240 lavoratori di Renesas SP continuino a portare avanti il loro lavoro, ma sotto le dipendenze di Apple.

L'acquisto dovrebbe concludersi entro l'estate, con Apple che rafforzerà il suo controllo sull'intera linea di produzione degli iPhone. Di recente si era parlato anche del legame di Apple con un'altra multinazionale dedicata alla produzione di display: GT Advanced Technologies, che fornisce Apple in vetro zaffiro, disponendo di un’avanzata tecnologia per il taglio di questo materiale tanto resistente.

iphone-6-iphonesoft-isoft-concept-4


Via | Nikkei

  • shares
  • Mail