iPhone 6, compaiono i progetti del modello da 4,7" e 5,7"

Sul Web compaiono i progetti di due varianti di iPhone 6, una da 4,7" e l'altra ovviamente da 5,7"

iphone_6c_progetto

Il sito giapponese MacFan (tramite Mac Otakara; qui la traduzione automatica di Google) ha pubblicato quelli che somigliano decisamente ai progetti di un iPhone 6, diviso in due varianti diverse, rispettivamente da 4,7 e 5,7 pollici. Tant'è che si inizia a parlare già perfino di iPhone 6c.

Stando a quel che si vede dalle immagini a bassa risoluzione disponibili, i dispositivi dovrebbero avere un design piatto e privo di cornice, con pulsanti fisici per il volume di forma squadrata e allungata, esattamente come si vedono sugli attuali iPhone 5c. Le misure variano da 137x66 mm e 7.0 mm di spessore per quello più piccolo, e arrivano a 157x77 mm e appena 6,7 mm di spessore per quello maggiore; ma in quest'ultimo caso, la fotocamera posteriore con flash a singolo LED posta sul retro appare lievemente protrusa verso l'esterno come nell'attuale linea iPod touch.

Ovviamente, non è dato sapere se e quanto l'indiscrezione sia attendibile, ma oramai -checché ne dicano gli analisti- pare assodato che Apple voglia continuare sulla strada della dualità iPhone di punta/iPhone di fascia media; dopotutto, mantenere a catalogo due telefoni di diverse dimensioni e costo, oltreché una vecchia generazione, riproduce esattamente lo schema di prezzi che conosciamo già. Ecco perché si vocifera dell'arrivo di un iPhone 6c, ovvero di un gingillo più prestante e con display di dimensioni superiori a quelli attuali, ma inferiore per caratteristiche tecniche al modello high-end.

Non conosciamo nei dettagli i piani di Cupertino, né quando hanno intenzione di lanciare i nuovi telefoni, ma è probabile che se ne riparli il prossimo autunno, con nuovi processori e fotocamere migliorate. Trovate il progetto a piena risoluzione qui sotto: buona visione.

iPhone 6 e iPhone 6c

  • shares
  • Mail