La videochat di Skype in arrivo su iPhone


Sapevamo già che Skype avrebbe fatto una serie di "annunci relativi al video" al CES del prossimo gennaio, segno che qualcosa bolliva nel calderone del client VoIP più apprezzato al mondo. Ora, però, un documento di supporto svela parte dell'arcano: presto anche gli iPhone e gli iPod touch potranno effettuare chiamate video con utenti Mac e PC.

Il testo di supporto in inglese, apparso e poi rimosso in tutta fretta, afferma che le videochiamate saranno disponibili su iPhone 4, iPhone 3GS, iPod touch di terza e quarta generazione e iPad verso tutti i contatti che soddisfano una di queste condizioni:


  • Un PC Windows con installato Skype 4.2 o superiore

  • Un Mac con installato Skype 2.8 o superiore

  • Un dispositivo iOS con installato Skype per iPhone 3.0 o superiore

La videochiamata funzionerà tanto su connessioni WiFi che UMTS, e farà uso di entrambe le fotocamera laddove disponibili; va da sé che l'iPhone 3GS potrà avvalersi della sola fotocamera posteriore. Non dissimilmente da FaceTime, il video ruoterà automaticamente quando si passa dalla modalità landscape a quella portrait, e un doppio tap sullo schermo produrrà uno zoom del video, se necessario per riempire lo schermo.

Tra le chicche dell'app sarà prevista la possibilità di visionare sui dispositivi iOS le sessioni di screensharing avviate su Mac e Windows, ma ovviamente la condivisione schermo non potrà mai partire da iPhone, iPod touch ed iPad. Infine, niente chiamata di gruppo video: per quella, il sistema effettuerà automaticamente uno switch all'audioconferenza.

L'attesa per la versione aggiornata di Skype non sarà eccessivamente lunga, visto che il CES 2011 si terrà a partire dal prossimo 6 gennaio, ed è un piacere sapere che c'è tutto questo fermento attorno alla piattaforma mobile della mela. Senza contare che, una versione disegnata specificamente per iPad, è ufficialmente in cantiere.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: