Salgono a 21 milioni le consegne di iPhone nel Q1 2011


Citando le proprie fonti anonime, Digitimes afferma che le stime di consegna degli iPhone nel prossimo trimestre fiscale sono salite dai 19 milioni previsti in precedenza agli attuali 20, 21 milioni di unità. Un numero che dovrebbe includere anche 5 o 6 milioni di dispositivi CDMA destinati al lancio in partnership con l'operatore statunitense Verizon e altri.

In particolare, il rumor recita:

Gli obiettivi di consegna del primo trimestre degli iPhone WCDMA (cioè UMTS, n.d.T.) sono stati rivisti da 13 milioni a 14-15 milioni di unità, avrebbero affermato le nostre fonti. Gli obiettivi di consegna degli iPhone CDMA, che saranno lanciati nell'America del Nord e nell'Asia Pacifica nel primo trimestre, invece, ammontano a 5-6 milioni di unità.

E mentre le versioni UMTS del telefono vengono prodotte in esclusiva da Foxconn, quelle CDMA sono condivise tra quest'ultima e Pegatron Technology. Infine, per quanto concerne l'anno che volge al termine, il quarto trimestre fiscale 2010 dovrebbe aver superato i 15 milioni di iPhone prodotti, il che significa che verisimilmente in tutto il 2010 sono state consegnate qualcosa come 47 milioni di unità.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: