500 milioni di iPhone venduti in meno di 7 anni

Apple ha raggiunto i 500 milioni di iPhone venduti dal lancio avvenuto 7 anni fa

iPhone-500-milioni

L'annuncio ufficiale da parte di Apple non c'è ancora, dovrebbe arrivare nel corso della prossima trimestrale, ma secondo alcune stime dal 2007 ad oggi Cupertino avrebbe venduto oltre 500 milioni di iPhone, un traguardo incredibile, raggiunto con solo 7 modelli in meno di 7 anni.

Nell'ultima trimestrale Apple ha dichiarato di aver venduto 472 milioni di iPhone dal 2007 alla fine del 2013, ma gli analisti stimano che nell'ultimo trimestre abbia tranquillamente venduto oltre 38 milioni esemplari, più che sufficienti per sfondare la fatidica cifra di mezzo miliardo iPhone.

Forbes ha cercato di fare i calcoli esatti per capire quando esattamente questa cifra è stata raggiunta:


La pietra miliare delle vendite dovrebbe essere stata piazzata intorno all'8 Marzo, dato che l'ultimo trimestre Apple ha dichiarato di aver venduto 472 milioni di iPhone.
Gli ultimi 100 milioni di iPhone dovrebbero essere stati venduti in un lasso di tempo inferiore di 2-6 settimane rispetto ai precedenti 100 milioni.

Apple di solito celebra le pietre miliari di vendita cambiando la home page del proprio sito, come è avvenuto per il trentesimo anniversario del Mac, o addirittura crea un conto alla rovescia per i traguardi dell'App Store, come è avvenuto nel maggio del 2013 quando sono stati raggiunti i 50 miliardi di app scaricate, ma è possibile che l'annuncio ufficiale dei 500 milioni di iPhone venduti sia stato tenuto da parte far risaltare i risultati della prossima trimestrale.

Bisogna inoltre considerare che diversamente da altri smartphone gli iPhone hanno una vita media molto più lunga, non è difficile trovare persone che tranquillamente utilizzano ancora oggi un iPhone 3G, per cui gran parte di questi 500 milioni di iPhone venduti sono ancora perfettamente funzionanti ed soprattutto utilizzati.

  • shares
  • Mail