Webout: Streaming di video HTML5 dal browser ad Apple TV


C'è indubbiamente molto fermento intorno ad AirPlay, la funzionalità di streaming introdotta da Apple con la versione 4.2 di iOS che permette di inviare contenuti video e audio ad una Apple TV.

Giusto ieri ricordavamo come lo streaming dei video da un iPhone, iPod touch o iPad sia attivabile solo in due applicazioni ufficiali Apple: YouTube e Video. Purtroppo al momento le API per attivare lo streaming video non sono state rese pubbliche da Apple per cui teoricamente non possono essere pubblicate sull'App Store applicazioni che sfruttino questa funzionalità, ma Steve Jobs ha promesso che nel 2011 AirPlay verrà reso disponibile anche per le applicazioni di terze parti e per Safari.

Nell'App Store è però presente Webout, un browser basato come al solito sulla WebUI di iOS, che permette di mostrare le pagine web attraverso l'adattatore VGA connesso ad un monitor e, grazie ad un recente aggiornamento, di inviare i video HTML5 visualizzati all'interno di una pagina web ad una Apple TV.

Il funzionamento è piuttosto misterioso perché non si capisce bene se sfrutti effettivamente le API di AirPlay, e ciò vorrebbe dire che Apple ha approvato il loro utilizzo su un'applicazione di terze parti, oppure se utilizzi qualche stratagemma per reindirizzare la URL del video HTML5 sulla Apple TV. Sembra infatti che una volta lanciata la riproduzione il dispositivo iOS possa essere addirittura spento e la Apple TV continui a mostrare il video, mentre se si chiudono YouTube o Video dalla barra del multitasking la riproduzione viene interrotta.

Webout è un'applicazione universale per iPhone o iPad e costa solo 0.79 €, ma da alcune prove effettuate funziona con pochissimi video HTML5 e non funziona con AirPlayer su Mac. Ad ogni modo qualcosa si sta muovendo.

[via 9to5mac]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: