Apple TV 6.1 introduce il supporto parziale ad AirPlay su Bluetooth

Gli smanettoni del Web hanno scovato una feature segreta in Apple TV 6.1, l'update per il set-top box di Cupertino introdotto solo pochi giorni fa.

appletvbluetooth

Se pensavate che l'unica novità di Apple TV Software 6.1 fosse solo la possibilità di nascondere i canali, siete in errore. In realtà, Apple ha incastonato una feature segreta e non documentata che permette di scovare i dispositivi AirPlay disponibili anche via Bluetooth. Pur se con diverse limitazioni.

Lo ha scoperto per primo e pubblicato il sito AFP548, che scrive:

Ecco qualcosa che renderà moooooolto felici gli amministratori di rete e gli insegnanti. C'è una gemma nascosta nell'update di Apple TV 6.1 rilasciata oggi.
Oltre alla negoziazione bonjour per AirPlay, i dispositivi iOS 7.1 cercano le fonti AirPlay attraverso il Bluetooth ogni volta che effettuano la scansione! Questo significa che NON hai bisogno du Bonjour per AirPlay.

Il che in altre parole, significa che AirPlay diventa ancora più semplice da usare e completo, anche in ambienti con reti chiuse per motivi di sicurezza, in cui il protocollo Bonjour non funziona o funziona male; pensate alle Università, alle scuole ma anche alle grandi organizzazioni e multinazionali. La scoperta di un'Apple TV, insomma, avviene su due strade diverse e sovrapponibili: WiFi e Bluetooth; poi, però, il traffico dati vero e proprio passa comunque per il network WiFi.

Perché la cosa funzioni, tuttavia, è richiesto che le Apple TV siano aggiornate all'ultima versione del software, e che il dispositivo da cui si effettua lo streaming AirPlay sia aggiornato ad iOS 7.1. Inoltre, è fondamentale il supporto al Bluetooth 4.0, disponibile sui seguenti gingilli con la mela:


  • iPhone 4S

  • iPhone 5

  • iPhone 5C

  • iPhone 5S

  • iPod Touch 5th Gen

  • iPad 3rd Gen

  • iPad 4th Gen

  • iPad Air

  • iPad Mini 1st Gen

  • iPad Mini 2nd Gen

  • AppleTV 3rd Gen

  • AppleTV 3rd Gen Rev A

  • shares
  • Mail