Entro natale Notifiche Push più sicure


Con una comunicazione ad hoc, Apple ha informato gli sviluppatori che a partire dal prossimo 22 dicembre, il sistema delle Notifiche Push verrà rivisto e corretto per garantire maggiore sicurezza agli utenti. Le connessione, infatti, saranno finalmente crittografate.

Il testo diffuso da Cupertino, opportunamente tradotto per comodità, recita:


Il giorno 22 dicembre 2010, il servizio di Push Notification Apple inizierà ad utilizzare certificati TLS/SSL a 2048 bit che forniscono una connessione più sicura tra il tuo server provider e il servizio di Push Notification.
Per essere certo di poter continuare a validare la connessione del tuo server col servizio di Apple Push Notification, avrai bisogno di aggiornare il server delle notifiche con una copia del certificato root a 2048 bit distribuito sul sito di Entrust. Non ci sarà alcun bisogno di modificare le tue app iOS. L'aggiornamento si applica esclusivamente ai server.

Niente di fantascientifico, dunque, anche perché lato utente non cambia assolutamente nulla, né ci sarà necessità di aggiornare le applicazioni in blocco per far uso del nuovo strato di sicurezza. Per maggiori informazioni a riguardo, si può dare un'occhiata al Local and Push Notification Programming Guide.

  • shares
  • Mail