Apple ha difficoltà nel soddisfare il mercato cinese

iPhone 4 in Cina Sembra che Apple stia avendo non poche difficoltà con il mercato cinese, un po' trascurato dalla casa di Cupertino visto che la Cina è stata fra gli ultimi paesi a vedere arrivare l'iPhone 4 e l'iPad. Probabilmente le stime di Apple non prevedevano un successo così strepitoso dei propri prodotti e ora sembra che vi siano difficoltà nel adempiere alle numerose richieste.

I tempi d'attesa per avere un iPhone 4 sono di due mesi presso China Unicom, l'operatore cinese che distribuisce lo smartphone. Inoltre, sembra che solo un terzo dei telefoni comprati in pre-ordine siano stati consegnati.

L'iPhone 4 è ufficialmente in vendita in Cina da fine settembre 2010 e i dispositivi disponibili non sono mai stati sufficienti per soddisfare la richiesta, tant'è che si può ottenere un iPhone 4 solamente ordinandolo con largo anticipo. Un altro operatore cinese, China Mobile, che però non distribuisce l'iPhone, ha deciso di proporre ai suoi clienti delle schede micro-SIM per un periodo di tempo limitato.

Oltre all'iPhone 4, anche il MacBook Air 11'' e l'iPad sembrano mettere in difficoltà Apple: questi dispositivi sono esauriti quasi su tutto il territorio cinese. Un fatto paradossale, se pensiamo che Apple fa produrre tutti i suoi dispositivi in Cina.

[Via Macgeneration]

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: