Apple Maps, database aggiornato e indicazioni per i mezzi pubblici in arrivo con la prossima versione

Apple è al lavoro per migliorare le prestazioni del suo servizio di navigazione Apple Maps. Con la prossima major release di iOS verranno introdotti miglioramenti come l'update del database ed il servizio di indicazioni per mezzi pubblici.



Sulla scia del lancio della nuova versione della piattaforma iOS, 9to5mac ci da qualche notizia su quali sono i prossimi piani di Apple per migliorare il suo sistema operativo. Solo poche ore fa la società di Cupertino ha rilasciato iOS 7.1 – che a sua volta è stato in grado di rivelare qualche novità – e naturalmente l'attenzione della mela è già rivolta al futuro, alla prossima major release di iOS.

Uno degli aspetti fondamentali per la buona riuscita della piattaforma nel mercato è indubbiamente il servizio di navigazione Apple Maps che, ormai quasi due anni fa, Apple ha liberato dalle “catene” del database di Google Maps creandone uno ad hoc. Inizialmente l'esperienza è stata meno che soddisfacente ma è stata migliorata nel tempo e le solite fonti informate dei piani asseriscono che le grandi menti di Cupertino sono al lavoro per adeguare il tutto agli alti standard di qualità di Apple.

Ci sono ancora molte posizioni divergenti sulla qualità di Apple Maps. Da una parte l'app è indubbiamente frutto di un ottimo lavoro, soprattutto grazie ai recenti aggiornamenti all'interfaccia, dall'altra molti si lamentano di alcune mancanze, riscontrate soprattutto nei paesi europei e nelle zone sub-urbane. A questo proposito, secondo le fonti di 9to5mac, Apple infonderà nuova vita al database aggiungendo una grande quantità di informazioni, molte delle quali ricavate dalle recenti acquisizioni (vanno citate HopStop, Embark e Broad Map)

Si torna poi a parlare del servizio di navigazione con i mezzi pubblici, una funzionalità che verrà introdotta probabilmente con il lancio di iOS 8. Lo sviluppo di questa caratteristica è possibile grazie al la presenza del processore M7, il coprocessore di movimento, e consentirà di attraversare le grandi città in maniera intuitiva e fluida con i mezzi pubblici grazie alle indicazioni avanzate ed in tempo reale.

Infine Apple è al lavoro per potenziare anche un'altra interessante caratteristica legata alla navigazione. La realtà aumentata, feature avveniristica sempre più presente nel mondo mobile, potrà avvalersi di un sistema che sfrutterà la bussola interna per rilevare i vicini punti di interesse.

  • shares
  • Mail