iTunes Radio supera Spotify come servizio di streaming musicale più usato negli Stati Uniti

Disponibile in USA e Australia, a pochi mesi dal suo arrivo iTunes Radio è già terza nelle preferenze.

Dopo il suo lancio avvenuto a settembre insieme ad iOS 7, iTunes Radio è diventato il terzo servizio di streaming musicale più utilizzato negli Stati Uniti, nazione dove la piattaforma di Apple è disponibile insieme all'Australia. Edison Research e Statista hanno infatti pubblicato un report all'interno del quale iTunes Radio ottiene l'8% delle preferenze degli utenti di questo tipo di servizio.

A fare le spese del successo di iTunes Radio è Spotify, in quarta posizione con il suo 6%: tutte briciole in realtà, perché il 31% di Pandora è tanto grande quanto sembra attualmente inarrivabile per tutti gli altri servizi analoghi. In seconda posizione c'è invece iHeartRadio col 9% del mercato, mentre Google Play All Access non va oltre il 3%.

In realtà, proprio tenendo in considerazione il periodo breve passato dal lancio di iTunes Radio, tra le conclusioni che possono essere tratte dal report c'è anche quella che riguarda la crescita del servizio di Apple, la più veloce nello stesso periodo tra le 3 piattaforme che sono sul podio.

In tempi (si spera) brevi, Apple porterà iTunes Radio anche in altre nazioni, con l'obiettivo di avere il servizio a disposizione degli utenti iTunes in oltre 100 Paesi di tutto il mondo, secondo quanto rivelato da Eddy Cue. Per maggiori informazioni su iTunes Radio, è possibile visitare il sito ufficiale.

Qual è attualmente il vostro servizio di streaming musicale preferito? Siete pronti a usare iTunes Radio quando Apple lo porterà in Italia o non mollerete il vostro riferimento attuale? Fatecelo sapere nei commenti.

servizi-musicali

Via | Macrumors.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: