Chi acquista un iPhone rimane fedele ad Apple


Secondo una recente indagine solo un quarto delle persone che possiedono uno smartphone dichiara di voler acquistare nuovamente un modello dotato del medesimo sistema operativo.

Lo studio condotto da GfK su un campione di 2653 consumatori di Germania, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti, Brasile e Cina dimostra come questa tendenza sia soprattutto diffusa tra i clienti di smartphone dotati di sistema operativo Windows Mobile, Symbian ed Android, con un tasso di fedeltà rispettivamente del 21%, 24% e 28%.

Cifre completamente opposte per i clienti Apple, con il 59% degli acquirenti di un iPhone che dichiarano di voler rimanere fedeli agli smartphone della Mela dotati di sistema operativo iOS, mentre la percentuale scende al 35% per gli acquirenti di smartphone BlackBerry.

Secondo Ryan Garner, analista di GfK, chi acquista uno smartphone non bada tanto alle funzionalità di base, come le semplice telefonata, ma cerca un'esperienza d'uso di alto livello che solo una piattaforma completa e ricca di applicazioni può offrire.

In effetti questa considerazione spiegherebbe anche il grosso successo riscosso dall'iPhone 4, nonostante il noto problema dell'antenna. Ai clienti poco importa che lo smartphone non sia il migliore dal punto di vista della ricezione, ciò che importa sono le funzionalità evolute ed il ricco bouquet di applicazioni.

[via electronista]

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: