Le 10 alternative gratuite a Whatsapp per iPad e iPhone

Perché pagare un abbonamento a Whatsapp quando esistono decine di app simili, totalmente gratuite e in qualche caso perfino più complete? Ecco i nostri suggerimenti per restare sempre i contatto coi vostri amici.

addio-whatsapp

Da quando Whatsapp è diventata a pagamento, l'utenza si è divisa in due. Da una parte chi dice "spendi 700€ per un telefono, e poi ti preoccupi di pochi spiccioli l'anno?" e chi invece prosegue imperterrita a inseguire il legittimo mito della gratuità assoluta. Le cose poi sono peggiorate in seguito all'acquisizione da parte di Facebook, come se prima non esistesse comunque un rischio privacy.

In realtà, per come la vediamo noi, è proprio l'idea di spendere tanto per un dispositivo molto poliedrico che dovrebbe spingere ad utilizzare canali di comunicazione alternativi agli SMS e gratuiti, come si conviene agli omologhi su PC. Soprattutto se, a tirare le somme, ci si rende conto che esistono tantissime alternative che non hanno nulla da invidiare al popolare Whatsapp; anzi, in qualche caso supportano perfino qualcosina in più. Ecco la nostra lista con le 10 app che dovreste assolutamente provare, tutte gratuite ovviamente.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: