Apple TV, pioggia di sconti ma niente nuovi modelli

Negli USA Apple sta scontando generasomanente le Apple TV, ma non è un'avvisaglia dell'arrivo dei nuovi modelli. Ecco perché.

appletv2

Negli Stati Uniti, Apple ha iniziato a offrire sua sponte una gift card da 25$ per ogni Apple TV acquistata, cosa che lascerebbe pensare ad un aggiornamento di gamma imminente. Il realtà, nonostante molti voci autorevoli si siano espresse a riguardo, le cose non stanno affatto così.

Lo ha rivelato su The Loop Jim Dalrymple, il noto giornalista molto addentro alle cose di Cupertino. A suo dire, la mela non la minima intenzione di lanciare un set-top box nel corso dei prossimi giorni; forse c'è speranza più in là nel corso dell'anno, magari al WWDC 2014, ma nulla di concreto per il momento.

Era l'unica quasi-certezza che avevamo: una nuova generazione di Apple TV con supporto alla risoluzione 4K e magari dotata di più contenuti. Sono mesi che la chiede a viva voce Carl Icahn, e in effetti in iOS 7 sono stati scovati diversi riferimenti a modelli inediti, e si è arrivati a parlare addirittura di un ibrido Apple TV/Airport Express con supporto all'App Store e al gaming. Ma poi, è morto tutto lì.

Vedremo in futuro. Qualcosa si smuoverà certamente più in là nei prossimi mesi, ma un update tanto significativo è improbabile a ridosso del lancio di iWatch e dei nuovi iPhone. Se lo chiedete a noi, se ne riparla almeno verso la fine dell'anno, e forse persino oltre.

  • shares
  • Mail