Foxconn aumenta il ritmo di produzione degli iPad

Foxconn aumenta la produzione di iPad

Si avvicina Natale e Apple prevede un ulteriore salto in avanti delle vendite del suo iPad. Però, per sostenere un tale successo, la produzione deve tenere il passo con la forte richiesta. Il partner privilegiato di Apple, Foxconn, ha incrementato il ritmo di produzione degli iPad nella sua nuova fabbrica di Chengdu al fine di superare gli attuali 3 milioni di pezzi assemblati ogni mese.

Le nuove linee di produzione sono attualmente limitate a 10 000 iPad al giorno, scrive il Digitimes, un numero che soddisfa la domanda attuale ma che è destinato ad aumentare. Va detto che le inizialmente l'iPad non era destinato ad essere assemblato nello stabilimento di Chengdu; però ora Chengdu è destinato ad essere il maggior centro di produzione degli iPad e questo ad iniziare dal primo quadrimestre 2011.

Si prevede che Apple possa distribuire 7 milioni di iPad in questo quadrimestre e vendere forse 15 milioni di dispositivi l'anno prossimo. Se gli analisti hanno ragione, Foxconn potrebbe arrivare a produrre 40 milioni di unità all'anno nello stesso stabilimento di Chengdu, mettendo su ben 50 linee di produzione del tablet. Un numero altissimo che però Apple sembra voler raggiungere in tempo per l'arrivo dell'iPad 2 ad aprile prossimo.

[Via 9to5mac]

  • shares
  • Mail