aTV Flash in arrivo sulle nuove Apple TV

Forse è poco noto ai più, ma aTV Flash è un'applicazione non ufficiale di terze parti per Apple TV che rimpiazza il software ufficiale e ne espande le funzionalità, compreso il supporto ai dischi esterni USB e alle memorie di massa, un browser con tutti fronzoli, il supporto ai servizi in streaming come Last.fm ed ovviamente una più estesa compatibilità coi formati audio video. In arrivo a brevissimo anche per la seconda generazione del set-top box con la mela sopra.

La notizia la danno gli sviluppatori stessi sul blog di Fire Core. Per esempio al momento l'installer, che non ha bisogno né di cavi né di drive USB, è già pronto al 95% e ogni futuro aggiornamento verrà gestito automaticamente dal software installato. Couch Surfer, il Web browser integrato, è pronto al 65% e dovrebbe presto poter essere in grado di gestire i flussi video HTML5. E chissà che non implementino una soluzione à la Skyfire per visualizzare pure i contenuti Flash.

Il supporto a Last.fm è già all'85% e contempla un nuovo, elegantissimo stile per gli slideshow; la compatibilità coi contenuti non ottimizzati per iTunes (compresi DVD,DivX/XviD, AVI/MKV etc.), invece, è ferma al 15%, così come quella con lo streaming NAS. Pare infatti che lo sviluppo di questa parte si sia dimostrato più arduo di quanto inizialmente ipotizzato: ecco perché non sarà presente nella beta iniziale, il cui rilascio è previsto tra una, massimo due settimane. Chi volesse restare tempestivamente informato sulle release, non ha che da iscriversi alla mailing list dedicata. Attenzione, però, perché parliamo di jailbreak e in questi casi la garanzia decade sempre.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: