GBA4iOS 2.0, l'emulatore di Game Boy per iPhone e iPad senza Jailbreak

GBA4iOS ha lanciato oggi la versione 2.0 del suo emulatore di Game Boy per iOS. A differenza di altri, è compatibile anche con iPad e non richiede il Jailbreak.

GBA4iOS, il noto emulatore di Game Boy per iOS che non richiede hack né Jailbreak, è giunto oggi alla versione 2.0. Tra le novità, un importante redesign che lo armonizza con i canoni estetici di iOS 7, il supporto ai titoli per Game Boy Color, e un browser integrato per la ricerca e il download delle ROM.

Una delle caratteristiche che amerete di più di questo update è certamente la facilità d'installazione. Non ci sono complicati escamotages da mettere a punto, né Jailbreak da praticare: basta aprire la pagina del progetto, sfiorare il tasto download e attendere l'installazione dell'app. L'unica accortezza da avere è quella di impostare la data del dispositivo iOS a prima del 19 febbraio 2014. Una misura che si rende necessaria perché Apple ha revocato il certificato enterprise che consentiva a GBA4iOS di installarsi senza passare per l'App Store. Ovviamente, una volta effettuata l'installazione, potete reimpostare la data e l'ora correnti.

gba4ios

GBA4iOS 2.0 consente di giocare ai titoli per Game Boy Advanced, Game Boy Color e Gameboy originale, direttamente su iPhone o su iPad, purché aggiornati ad iOS 7. Supporta le skin, i cheat e tante altre funzionalità. In precedenza il reperimento delle ROM (che, ricordiamo, è formalmente è illegale se non possedete le cartucce originali) avveniva al di fuori dell'app, con sincronizzazione attraverso Dropbox in un secondo momento; ora, c'è direttamente un browser integrato per questo tipo di operazioni.

Provatela e fateci sapere che ne pensate. Oltre ad essere un ottimo emulatore, GBA4iOS 2.0 è pure totalmente gratuito. A questa pagina trovate le informazioni ufficiali sul software.

  • shares
  • Mail