Lo smartphone "sperimentale" da 5.6" di Apple non si chiamerà iPhone

Un nuovo rumor proveniente da Oriente rivela che Apple lancerà due nuovi smartphone, ma uno sarà considerato "sperimentale" e -soprattutto- non avrà il brand iPhone.

iphone-6-iphonesoft-isoft-concept-2

È da tempo che si parla dell'eventualità che Apple introduca due nuove versioni di iPhone, una con display più piccolo da 4,7" e l'altra da 5,6", e oramai onestamente iniziamo a credere che ci sia un fondo di verità. Le indiscrezioni pubblicate dall'Economic Daily News di Taiwan e riprese da Mac Otakara, tuttavia, vi lasceranno di stucco: il modello di punta di questi due smartphone, potrebbe non chiamarsi iPhone.

L'idea è questa. L'iPhone 6 avrà uno schermo maggiorato da 4,7" e basato sul tradizionale Gorilla Glass; il modello da 5,7", invece, sarà protetto da uno strato di Vetro Zaffiro e avrà una "natura sperimentale;" per questa ragione, nella visione di Cupertino, costituirà una nuova classe di dispositivi posti a metà tra iPhone e iPad.

Una possibilità che MacRumors scarta a priori, ma che a onor del vero non ci sembra del tutto peregrina. L'industria si sta sta spostando verso smartphone sempre più estesi, segno che il mercato c'è; Apple, dal canto suo, ha sempre difeso l'idea che uno smartphone si debba poter tenere e usare in una mano, e allora come coniugare le diverse esigenze senza perdere la faccia? L'idea del dispositivo "sperimentale" è un modo. Non molto nello stile di Apple, se lo chiedete a noi, ma è certamente una strada possibile. In fondo, anche Siri e tante funzionalità di iCloud ce le hanno propinate in Beta per mesi.

Stando al resoconto, in ogni caso, sembra che i prossimi smartphone di Apple torneranno ad essere assemblati esclusivamente presso gli impianti Foxconn; Cheng Uei Precision Industry e Simplo Technology daranno una mano con la componentistica. Il display da 5,6", infine, proverrà dal nuovo partner di Cupertino GT Advanced, il che spiegherebbe le ingenti risorse messe in campo negli ultimi tempi, decisamente sovradimensionate per il solo iWatch. Vedremo cosa bolle in pentola, ma una cosa la sentiamo a pelle: quest'anno ci saranno parecchi "effetti wow."

  • shares
  • Mail