OpeniBoot funzionante su iPod touch 4G


L'hacker Liam McLoughin, meglio noto sul Web col nome di Hexxeh, ha annunciato sul proprio account Twitter di essere riuscito a far funzionare OpeniBoot su un iPod touch di quarta generazione. La strada per l'installazione di altri Sistemi Operativi compreso Android è ufficialmente aperta.

OpeniBoot, una versione riscritta da zero ed Open Source dell'iBoot creato da Apple e presente in tutti i dispositivi mobili con la mela, permetterà agli utenti di far girare altri OS oltre a quello di Cupertino. Il tweet afferma festante:

Un sacco di persone mi chiede se OpeniBoot funzionerà su iPod touch 4. Abbiamo testato un binario per i4, prima, e ha funzionato benone, il che è molto promettente. Niente date di rilascio, per ora.

Nonostante le ottime premesse, il problema è che siamo ancora ad un stadio preliminare:

Per Android ci vorrà ancora un po': c'è parecchio lavoro da fare prima che riusciamo anche solo a caricare un kernel.

In futuro, quindi, potrebbe essere possibile scegliere l'OS più adatto alle proprie esigenze attraverso un menu dedicato al momento del boot. E una volta che OpeniBook sarà pronto, non ci vorrà molto per vedere Android 2.2 Froyo o Android 3.0 Gingerbread su di un dispositivo Apple. Per di più, pare che l'escamotage funzioni anche su iPad. Dopo il salto, il filmato.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: