Apple sigla un accordo per portare iAd in Giappone


Apple ha siglato un accordo con la giapponese The Dentsu Group, per portare la piattaforma iAd in Giappone agli inizi del 2011. Il patto prevede che Dentsu sia responsabile della vendita e del dispiego degli inserti iAd. Apple si limiterà a raccogliere le pubblicità dai propri clienti ed inviarle all'azienda giapponese, lasciando a quest'ultima l'attività di intermediazione direttamente. Dentsu vanta oltre 6.000 clienti e quasi 20.000 dipendenti.

iAd soltanto recentemente è diventata una piattaforma internazionale. Sebbene l'avvio abbia interessato la clientela mondiale, per diverso tempo gli unici ad essere coinvolti sono stati gli utenti nordamericani ed inglesi. Il coinvolgimento di Dentsu, oltre che per motivi di dimensione e mercato, è stato altresì necessario anche per superare gli eventuali problemi indotti dalla barriera linguistica.

Delegare ad un'azienda esterna l'attività di analisi dei dati e dispiegamento delle campagne pubblicitarie è forse stata l'unica opzione per essere presenti nel mercato orientale nel breve periodo.

  • shares
  • Mail