Apple riconosce internamente i problemi allo schermo del MacBook Air


Altro scoop in esclusiva di Boy Genius Report. Dopo le dettagliate indiscrezioni sulle politiche di riparazione dei display (che ci consentiranno di rassegnarci ai pixel morti senza inutili ed interminabili diatribe coi responsabili dell'Apple Store), a trapelare questa volta sono due documenti destinati ad uso interno che confermano alcuni dei problemi del nuovo MacBook Air. Nel novero, flickering e anomalie cromatiche sullo schermo.

Come da tradizione, gli early adopter sperimentano per primi sulla loro pelle i problemi più strani. Nello specifico molti utenti hanno potuto riscontrare problemi piuttosto fastidiosi a carico del sottosistema video, e in qualche caso persino difetti a livello di scheda logica.

Nei documenti riservati apparsi sul Web i casi citati esplicitamente sono due. Nel primo, lo schermo sfarfalla o mostra linee orizzontali di colore cangiante dopo un risveglio dallo sleep o in seguito al collegamento a caldo di un display esterno. Nell'altro, l'immagine tende a sfumare al nero ripetutamente in seguito ad uno sleep e risveglio. Al momento ovviamente vengono offerti suggerimenti da rito sciamanico che in teoria dovrebbero forzare il reset del display e lenire il disagio, ma si tratta di palliativi o poco più.

La buona notizia se non altro è che gli ingegneri di Cupertino sono già al lavoro su di un fix software, un aggiornamento che potrebbe risolvere definitivamente la questione. Tuttavia occorrerà pazientare ancora un po': i tempi dello sviluppo, infatti, sono tutt'altro che noti.


  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: