Custodia Privacy, la cover per iPad di Leitz che protegge dagli sguardi indiscreti

Esselte, marchio del gruppo Leitz specializzato in prodotti per professionisti, ci ha inviato un campione della Custodia Privacy per iPad che proteggere il display dagli sguardi indiscreti. Ecco il nostro verdetto.

Imbarazzanti precedenti

Lo scorso ottobre, una conversazione privata di Michael Hayden, ex direttore della CIA e dell'NSA, fu carpita a sua insaputa e pubblicata su Internet, creando non poco imbarazzo nella Pubblica Amministrazione a stelle e strisce. Poi, si scoprì che la talpa era Tom Matzzie, un imprenditore statunitense che per puro caso si trovava seduto nello stesso treno e nella medesima carrozza di Hayden. La vicenda si è risolta con una telefonata dall'ufficio dell'uomo, una foto assieme e una lezione appresa. Ora che i dispositivi mobili sono sempre più diffusi, è normale rispondere ad una mail o inviare un iMessage durante il tragitto sul treno o in viaggio in aereo; ed ecco perché è necessario tutelare la propria privacy in mondo proattivo e intelligente.

Molti produttori hanno creato delle pellicole polarizzate per iPad e iPhone in grado di rendere invisibili agli occhi altrui i dati visualizzati sul display. Benché economica, questa soluzione offre tuttavia alcuni svantaggi: per esempio, non si può togliere e mettere la pellicola a piacimento; e poi, col tempo tende a staccarsi e a creare bolle d'aria.

Reinventare un prodotto

L'approccio di Leitz al problema, invece, è nettamente diverso. Hanno creato una robusta custodia con due basi di appoggio e pellicola oscurante integrata nel coperchio anteriore, che protegge il tablet dai graffi, dalla polvere ma soprattutto dagli sguardi indiscreti. Non c'è collante, dunque, né delicate operazioni da compiere, ma solo un pratico attacco magnetico:

Leitz Complete offre un vera e propria custodia che avvolge l’intero iPad con una protezione rigida nella parte posteriore, e una cover con lo schermo oscurante integrato nella parte anteriore: abbassando la cover si potrà utilizzare il dispositivo nella privacy più totale, mantenendo le funzionalità delle operazioni touchscreen; sollevando la cover si potrà godere del display in tutta la sua brillantezza.

Il problema principale delle soluzioni salva-privacy adesive, infatti, è che sottraggono costantemente intensità alla immagini e rendono un po' meno nitido lo schermo; con una cover, invece, si può limitare questo impasse ai momenti di reale bisogno.

leitz-privacy

I risultati dei test

Dai nostri test, ci è è sembra un prodotto molto valido e leggero. La qualità dei materiali scelti e la cura nel design si vedono: la gomma del rivestimento è estremamente piacevole al tatto, e gli spazi interni sono foderati di una sorta di velluto sintetico. L'unico neo, probabilmente, è costituito dal fatto che si perde un po' di precisione nell'interazione con l'iPad. Per il resto confermiamo le promesse del produttore: un eventuale spione posto ai lati del dispositivo non potrà leggere le nostre conversazioni né scorgere i siti Web su cui navighiamo.

La Custodia Privacy di Leitz è disponibile nelle versioni per iPad 2, Nuovo iPad e iPad Mini, nei colori bianco e nero, e nelle varianti per privacy verticale o orizzontale. Quella per iPad Air, invece, è disponibile nei colori nero e bianco, e nella sola versione per privacy in modalità landscape. Il costo della Custodia è di 83€ per la versione dedicata ad iPad mini e 89,90€ per tutte le altre. Per maggiori informazioni, è possibile consultare il sito Esselte.

  • shares
  • Mail