L'AppleCare diventa trasferibile


Apple ha silenziosamente rilassato le restrizioni del suo piano di garanzia AppleCare. Retroattivamente dal 28 ottobre 2010, gli acquirenti che lo desiderano possono associare ad un piano AppleCare un nuovo prodotto. Finora, gli acquirenti semplicemente erano obbligati all'acquisto di un nuovo piano AppleCare a meno che entrambi i prodotti non fossero degli iPhone. I piani di garanzia di iPhone sono trasferibili a partire dal 23 giugno.

La modifica da un lato concede e dall'altro stringe. Il prodotto originale deve essere stato acquistato non più di 30 giorni prima della richiesta di trasferimento, ed il nuovo prodotto deve essere dello stesso tipo di quello coperto dal piano di assistenza. La copertura acquisita da un AppleCare per iPad, ad esempio, non può essere trasferita ad un CinemaDisplay.

[Via MacNN]

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: